venerdì, 24 ottobre 20℃

Golden Gala, Roma accoglie gli atleti. C’è anche Bolt

Manca poco al Compeed Golden Gala 2012. Si avvicina il grande appuntamento di giovedì 31 maggio allo Stadio Olimpico di Roma dove si affronteranno i campioni dell'atletica. Piatto forte sono i 100 metri uomini con Bolt

Lorenzo Nicolini 25 maggio 2012

Dopo aver accolto gli Internazionali di tennis con le vittorri di Rafael Nadal e Maria Sharapova e dopo aver fatto da cornice per la finale di Coppa Italia tra Juventus e Napoli, Roma si prepare ad accogliere un altro grande evento: il Compeed Golden Gala. La karmese d’atletica che si terrà il prossimo 31 allo stadio Olimpico, è valevolo per la terza tappa della Samsung Diamond League 2012.

Il cast è stellare e annovera campionesse del calibro di Lolo Jones e Michelle Perry, campionessa del mondo ad Helsinki 2005 e Osaka 2007 senza dimenticare Dawn Harper e dall'argento di Daegu 2011 e Danielle Carruthers, entrambe opposte alla canadese Priscilla Lopes-Schliep e alla britannica Tiffany Porter. Una sfida ad altissimo livello nella quale l'Italia vedrà all'opera la neo primatista nazionale, Marzia Caravelli.

Nel salto triplo dell'iridata indoor occhi sulla britannica Yamile Aldama, ma il tifo sarà tutto per Simona La Mantia. Attenzione però alle stelle dell’es, l'ucraina Olha Saladukha e la russa Tatyana Lebedeva che in questa specialità può vantare, tra le altre, 3 medaglie olimpiche (2 argenti e 1 bronzo) e 5 mondiali (2 ori e 1 argento outdoor e 1 oro e 1 argento indoor).

Intanto, si presenta un nuovo contendente nei 100 metri ad alta velocità tale Usain Bolt. Si proprio lui, l’uomo più veloce del mondo. Oltre ai già annunciati Asafa Powell, Christophe Lemaitre e Kim Collins, il quinto sprinter al via sarà Lerone Clarke. Il giamaicano quest'anno a Doha ha eguagliato il personal best di 9.99 stabilito nel 2009. Insomma la gara dei 100 metri sarà tutta da gustare.

Annuncio promozionale

Si allunga anche la lista degli italiani in gara. Silvia Weissteiner (Forestale) ed Elena Romagnolo (Esercito) faranno i 5000 metri, 400 ostacoli per la giovane promessa Josè Bencosme (Fiamme Gialle), Elisa Cusma (Esercito), Giordano Benedetti (Fiamme Gialle) e Mario Scapini (CUS Pro Patria Milano) negli 800, Margherita Magnani (Fiamme Gialle) nei 1500, Hannes Kirchler (Carabinieri) nel disco, Yuri Floriani (Fiamme Gialle) nei 3000 siepi, e Marco Fassinotti (Aeronautica) con Silvano Chesani (Fiamme Oro) nella sfida stellare del salto in alto. Insomma un programma ricco di atleti super sotto il cielo di Roma.

Usain Bolt
golden gala roma 2012
moby

Commenti