Rifiuti, la ministra Grillo contro la Regione: "Raggi lavoro incredibile, Zingaretti insufficiente"

Lo ha scritto in un post su Facebook: "Alla Regione la responsabilità del disastro"

La ministra Giulia Grillo (ANSA/ MASSIMO PERCOSSI)

"Virginia Raggi sta facendo un lavoro incredibile a Roma, in una Regione che da anni gestisce le politiche sui rifiuti in modo miope e completamente insufficiente". La ministra della Salute Giulia Grillo è entrata a gamba tesa contro la Regione di Nicola Zingaretti sulla questione dell'immondizia capitolina. Lo ha fatto ieri su Facebook in relazione alla pubblicazione di alcuni articoli in merito all'allarme lanciato dall'Associazione nazionale dei presidi sui possibili rischi per gli studenti romani di accedere ai plessi scolastici con le strade piene di rifiuti. 

"La Regione Lazio si prenda la responsabilità di questo disastro, i cittadini di Roma non possono essere ingannati con una campagna di denigrazione continua nei confronti del loro primo cittadino che non serve a nessuno". E ancora: "Dopo l’incendio del Tmb Salario, su cui indaga la Procura, la situazione romana della raccolta dell’immondizia è diventata ancora più critica, segno che l’intera gestione regionale dei rifiuti continua a essere fallimentare".

I rapporti tra il Campidoglio pentastellato e la Regione del dem Zingaretti, in merito alla questione rifiuti, e in particolare alla localizzazione degli impianti, sono sempre stati tesi. Negli ultimi mesi però i due enti si sono seduti attorno al tavolo insieme al ministero dell'Ambiente per elaborare una strategia per Roma. 

Le parole di Grillo sono state attaccate dal presidente del Pd comunale Andrea Casu: "Mentre Roma affonda tra i rifiuti e la Raggi grida al complotto, la Ministra Grillo sceglie di difendere l'indifendibile invece di pensare alla salute dei cittadini. Basta fake news sulla pelle dei romani, la Sindaca indichi subito alla Regione Lazio le aree per i nuovi impianti!".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento