Via Tiburtina, incidente con la moto: Belen e Stefano De Martino in ospedale

L'incidente è accaduto in via Tiburtina al chilometro 13. I due erano su una moto di grossa cilindrata quando sono sbalzati dal mezzo e hanno tamponato un'auto. Ora si trovano in ospedale

Belen Rodriguez e il suo neo fidanzato, Stefano De Martino, sono rimasti vittime di un incidente stradale su via Tiburtina, al km 13. Erano a bordo di una moto di grossa cilindrata quando sono sbalzati dal mezzo dopo aver tamponato un furgone. I due sono stati inizialmente portati all'ospedale di Tivoli e successivamente al Pertini di Roma.

Secondo quanto si è appreso Belen nell'impatto sarebbe rimasta ferita ad un braccio. Il suo fidanzato invece avrebbe riportato delle contusioni al volto e in testa. Le condizioni dei due comunque non sono gravi.

"Ho appena visto Belen: mi ha detto di aver subito un colpo allo zigomo e al gomito, ma non è gonfia. Per i tagli alle braccia ha avuto però quindici punti al braccio destro, cinque a quello sinistro e ha dolore alla caviglia", racconta ancora Paola Benegas, manager della showgirl. Quanto a Stefano, "sta facendo ancora accertamenti".

Il pronto soccorso del Pertini è stato preso d'assalto da fotografi e giornalisti. La ressa ha provocato reazioni di fastidio fra i pazienti in attesa di essere assistiti. La calca si è infatti formata nel tardo pomeriggio subito dopo che la notizia dell'incidente di Belen si era diffusa. La normale attesa da parte dei pazienti è infatti diventata particolarmente fastidiosa a causa del continuo movimento di telecamere e fotografi, giornalisti e amici dei due incidentati corsi in ospedale per sapere le loro condizioni.

I DUE LASCIANO L'OSPEDALE

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (13)

  • ...si si dite dite "al popolo che je frega" e intanto avete commentato in tanti e ci sono 2312 condivisioni... che POPOLO DI RIDICOLI che siamo!!!! ....in Grecia e in Spagna si organizzano per la rivoluzione qui tutti commentano Belen e guardano la televisione!....che tristezza!

  • e al popolo che gli Frega????

  • questa e' la cattiveria...

  • Avatar anonimo di gian luk
    gian luk

    grande capo Estiqaatsi dice 'dispiace molto'

    • W il grande capo!

  • Immagino sia stato l'unico incidente nella capitale!!

  • Avatar anonimo di Roberto De Angelis
    Roberto De Angelis

    e importante sapere questa notizia vero? che ridicoli

  • scorticata più scorticata meno, mica se ne accorge!

  • Cade un manovale da un'impalcatura ad Udine. Fratturate entranbe le gambe......... Mi dispiace ma non fa notizia!!!!!!!!!!

    • Avatar di a s
      a s

      ovvio, ci sono sempre state persone di serie A e di serie B, che ci piaccia o no...noi non facciamo notizia

  • Avatar di a s
    a s

    pensa che xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx essere tamponati da Belen!! a parte gli scherzi benchè lei non mi sia simpatica e lui non so neanche chi sia!?! auguro ad entrambi pronta guarigione

    • Pensa che xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx tamponare Belen!!!!

  • Ma non sapete quanto mi dispiace!

Notizie di oggi

  • Politica

    Atac, 'tempo pieno' per le feste: cresce la protesta. Venerdì l'incontro

  • Politica

    Referendum, no a valanga anche a Roma. Nessun effetto Raggi: la sindaca supera l'esame

  • Cose da Pazzi

    Dove eravamo rimasti? Raggi vince il referendum, ora deve governare Roma

  • Don Bosco

    Don Bosco: il cupolone si riempie di antenne. Il parroco: "C'erano, le abbiamo solo spostate"

I più letti della settimana

  • Incidente a Centro Giano: morto 23enne, giovane allenatore di pallanuoto

  • Incidente a Porta Portese: morta Alisa, 18enne finita sotto un camion con il suo scooter

  • Incidente a Porta Portese, scontro scooter-autocarro: morta una 18enne

  • Acilia piange Alessandro, l'allenatore di pallanuoto morto in un incidente a Centro Giano

  • Rapina a mano armata al Lidl: tengono in ostaggio vigilante e fuggono col bottino

  • Incendio a Pineta Sacchetti, in fiamme il tetto dell'Auditorium

Torna su
RomaToday è in caricamento