Coronavirus, studenti spagnoli bloccati al porto di Civitavecchia: “No intervento sanitario o restrizioni”

Quattro di loro sono stati trovati con la febbre alta ai controlli con il termoscanner. Il Sindaco chiede “un provvedimento per bloccare le crociere ed il traffico passeggeri”

(foto Ansa)

Nessun intervento sanitario o restrizioni. Questa l’indicazione della Asl Roma 1 “in merito agli 80 studenti spagnoli bloccati all'imbarco a Civitavecchia e trasferiti nuovamente presso una struttura alberghiera sul territorio della ASL Roma 1, l’Azienda ribadisce che non ci sono condizioni cliniche ed epidemiologiche tali da richiedere interventi di carattere sanitario, ne’ a tutelare della popolazione né dei turisti stessi. Non si ravvedono elementi tali da imporre ulteriori restrizioni, restano in vigore come per tutti i cittadini le norme previste sulla mobilità a carattere nazionale”.

La comitiva era stata bloccata dopo che 80 studenti iberici in gita avevano provato a imbarcarsi su una nave per rientrare a Barcellona. Controllati al momento dell'imbarco con il termoscanner, quattro di loro sono stati trovati con la febbre alta e fatti scendere con il resto della scolaresca e degli insegnanti al seguito e così è scattato l'allarme.

A seguire la vicenda da vicino il Sindaco di Civitavecchia Ernesto Tedesco che in un video messaggio sulla propria pagina facebok istituzione ha quindi dichiarato: “Il Governo emani un provvedimento per bloccare le crociere e il traffico passeggeri non essenziale, e contestualmente incrementi i controlli sanitari. Bisogna conservare l'agibilità delle banchine per le merci, con particolare riferimento ai generi di prima necessità e alimentari, il tutto assicurando ogni garanzia medica e sanitaria agli operatori, attraverso le protezioni individuali: mascherine, guanti e quanto altro necessario”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

  • Coronavirus: a Roma 39 nuovi contagiati, 4031 casi totali nel Lazio da inizio epidemia

Torna su
RomaToday è in caricamento