Tuscolano Cinecittà / Piazza di Cinecittà, 11

MunX, Stelitano risponde alle voci sul presunto ‘stallo’ del Consiglio

Il presidente del Consiglio Municipale del Decimo Tuscolano, Rocco Stelitano, risponde alle molte voci sollevate i queste settimane riguardo un presunto stallo delle attività istituzionali: “Mi attiverò senza indugio”

Il presidente del Consiglio Municipale del Decimo Tuscolano, Rocco Stelitano, è stato protagonista in queste settimane di numerose critiche riguardo la sua conduzione del Consiglio. “Il sig. Stelitano non rappresenta ne tutela l'assemblea municipale – aveva affermato il consigliere Pdl Giuseppe Antipasqua a proposito - non tiene conto delle richieste avanzate dal gruppo Pdl e dagli stessi gruppi di maggioranza, per la convocazione del Consiglio municipale”.

Anche Massimo De Simoni, assessore del Municipio sponda Pd, aveva affrontato il tema, sul sito del Pd del Municipio X: “E’ importante che il capogruppo ed i dirigenti di partito più responsabili facciano al più presto tutti i passi necessari per ripristinare la funzionalità del consiglio”.

Stelitano ha però diffuso una nota, pubblicata sempre sul sito del Pd del Municipio X, spiegando che: “Il Consiglio, com’è noto, si riunisce, a termini di regolamento, quando ci siano questioni rilevanti da discutere, proposte di deliberazione che abbiano completato il loro regolare iter o su richiesta scritta di almeno 5 consiglieri. Nulla di tutto questo è avvenuto in questi giorni – continua - e solo ieri ho ricevuto una richiesta formale di convocazione, firmata da un  numero sufficiente di consiglieri, per discutere, così è genericamente indicato, tutte le questioni all’ordine del giorno del Consiglio”.

“Com’è mio dovere istituzionale – ha poi concluso - e nel rispetto del regolamento municipale, mi attiverò senza indugio per soddisfare la richiesta”. Chissà se queste dichiarazioni basteranno a placare il clima di contestazione che si stava creando intorno al Municipio X.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MunX, Stelitano risponde alle voci sul presunto ‘stallo’ del Consiglio

RomaToday è in caricamento