TuscolanoToday

Quadraro, sterpaglie e rifiuti lambiscono una cabina del gas: “E’ pericoloso”

I residenti del Quadraro segnalano la presenza di erba alta, rifiuti e bivacchi anche intorno alla cabina del gas di via Lucio Mario Perpetuo. “C’è il rischio che le sterpaglie prendano fuoco”

All’angolo tra via Lucio Mario Perpetuo e via Decio Mure, c’è una cabina del gas. E’ ben visibile anche perché, qualche writer, ha pensato di "decorarla" con un tag colorato. Si trova a pochi passi dal tunnel e quindi dalla scarpata della ferrovia. Vale a dire, in una zona particolarmente esposta.

Un giaciglio pericoloso

Su un lato della cabina, c’è un cartello parzialmente divelto con un avviso poco rassicurante “area in cui può formarsi atmosfera esplosiva”. Mezzo metro più in là, tra la cabina e la scarpata, si notano anche i resti di un giaciglio. Un cartone steso a terra come materasso,  altri vengono invece utilizzati come coperte per la notte. Un riparo di fortuna come ce ne sono tanti nella zona. A pochi passi c’è anche il tunnel ferroviario dove, a sua volta, dormono delle persone.

Il rischio degli incendi

“Qui si accumulano rifiuti di ogni genere – segnalano i residenti – dalle bottiglie alle cartacce. Ma anche vecchi abiti e scarpe”. Materiale comunque facilmente infiammabile. Il marciapiede che, costeggiando il parco Niccolò Blois si congiunge  con la scarpata di via Lucio Mario Perpetuo, abbonda di sterpaglie. “Qui non passa nessuno a pulire da un sacco di tempo – spiegano gli abitanti – l’erba è alta e secca, temiamo possa alimentare gli incendi”. Nella zona non sono poche le auto che vengono parcheggiate e le case si trovano a pochi metri dalla cabina. Basterebbe cominciare con uno sfalcio, per restituire un po' di serenità al quartiere. Ai cittadini, già impegnati nella laboriosa riqualificazione dell'attiguo parco Niccolò Blois, non si può chiedere di manutenere anche i marciapiedi. La cui incuria, sta diventando motivo di preoccupazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento