Sabato, 24 Luglio 2021
Tuscolano

Sandro Medici contesta il Piano per il Decoro del sindaco Alemanno

Assente alla presentazione del progetto il presidente del X Municipio. Orsi: "Quanta polemica da parte di Medici. Ma questa amministrazione vuole partecipazione e i municipi non dovranno mancare"

L'area di confine tra il Municipio VI e il Municipio X, nei comprensori di via Decio Mure e via dei Lentuli, costituirà il banco di sperimentazione del nuovo modello di interventi atti a garantire il decoro urbano presentato dal sindaco Alemanno.

Il Dipartimento Ambiente di Roma Capitale ha stipulato con Ama una serie di convenzioni finalizzate al piano "Sistema Integrato Decoro Roma" (Si.De.Ro.), che impegna l'Azienda in attività specifiche. Tra queste, la rimozione di manifesti abusivi da muri e impianti per oltre 110 mila ore di lavoro all'anno; e la cancellazione di scritte su tutto il territorio comunale per un totale di circa 50 mila ore di lavoro annue, per oltre 100 mila metri quadri di muri. Nell'accordo, dettagli anche per la pulizia e la manutenzione di aiole, verde spartitraffico e piccole aree verdi, nonché per la sanificazione e il lavaggio di aree di interesse storico e delle grandi arterie cittadine.

I cittadini potranno inoltre prendere parte attivamente alle segnalazioni: potranno indicare situazioni di degrado a un indirizzo di posta elettronica – ambiente.decoro@comune.roma.it. Attivi anche il centralino dell'Urp Dipartimento Ambiente 06-67105457 e il numero verde dell'Ama 800 867035.

L'iniziativa sembra non aver convinto il presidente del X Municipio, Sandro Medici, che non ha partecipato all'illustrazione del programmaSulla defezione è intervenuto il delegato del sindaco per il Decoro, Francesco Orsi: “Quanta polemica dal presidente del X Municipio, Sandro Medici. Alla presentazione del Piano per il decoro sono stati invitati i presidenti sia del VI che del X Municipio.

Mentre il presidente del VI, Gianmarco Palmieri, era presente – prosegue Orsi - Medici ha preferito glissare e non partecipare. Al termine della presentazione di questa iniziativa, lo stesso Palmieri ha accompagnato il sindaco Alemanno in un breve sopralluogo in alcune aree del VI Municipio. L’ennesima dimostrazione della grande attenzione che il Sindaco presta alle istanze di tutti i territori di Roma. In ogni caso, appare davvero farsesca la paventata discesa dall’alto di questo progetto straordinario di tutela del decoro urbano".

"Medici infatti dovrebbe sapere – conclude il delegato - che i Municipi avranno un ruolo primario in questo progetto che verrà illustrato loro proprio la prossima settimana in Campidoglio, nell’ottica della più ampia concertazione e partecipazione con la quale questa amministrazione sta amministrando da due anni e mezzo Roma”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sandro Medici contesta il Piano per il Decoro del sindaco Alemanno

RomaToday è in caricamento