Martedì, 22 Giugno 2021
Tuscolano

Parco dell’Appia Antica, le iniziative di Sabato 25 e Domenica 26 Febbraio

Continuano le iniziative organizzate nel Parco dell’Appia Antica: Sabato 25 doppio appuntamento in cartiera e, alle ore 17, l’incontro ‘Tè con la scienza'; Domenica 26 un viaggio nel passato con il ‘Laboratrio di Natura’

Ecco il programma delle iniziative organizzate, per il prossimo weekend, nella splendida cornice del Parco dell’Appia Antica:

Sabato 25 Febbraio

Massenzio, Costantino e la “Memoria Apostolorum” sull’Appia
 
A cura del Dott. Gianfranco De Rossi, archeologo specializzato in archeologia cristiana. Nel raggio di poche centinaia di metri si trovano, una di fronte all'altra, la Basilica posta sulla “Memoria Apostolorum” e la tomba dinastica costruita da Massenzio. Ipotesi del passato e nuove ricerche forniscono interessanti spunti per dare una nuova luce su un possibile rapporto tra due monumenti simbolo della Roma dei primi decenni del IV secolo"
 
Ingresso libero. Uffici del Parco. I piano. Ingresso via Appia Antica 42 (parcheggio ingresso via Appia antica, 50 accanto alla fontanella in fondo dopo il cancello grigio).
 
Tè con la scienza
 
“La vita nelle acque dolci” di Marco Seminara, biologo, ricercatore presso Università la Sapienza di Roma, Dipartimento di Biologia e Biotecnologie Charles Darwin. Dì Natura propone due ore di piacevole approfondimento, scientifico su temi legati alla natura e all’ambiente. Un pomeriggio diverso per soddisfare la vostra curiosità e chiedere agli esperti tutto quello che avreste sempre voluto sapere, ma non avete mai avuto il tempo di chiedere. Chiacchiere e dimostrazioni da salotto scientifico, interrotte solo dal piacevole aroma del tè.

Gradita la prenotazione. Ingresso 5 euro (3 con Carta Amici del Parco). Spazi Espositivi e didattici Dì Natura, ex Cartiera Latina (via Appia Antica, 42, parcheggio interno via Appia Antica, 50 accanto alla fontanella in fondo).

“Parentalia: banchetto con il caro estino” al Casale dell’ex Mulino della Caffarella

Organizzato dalla sezione Italia Nostra Roma, a cura di Maria Rosa Patti, Ilenia Gradante e Almalinda Giacummo in collaborazione con l’Ente Parco Regionale Appia Antica. Casale ex Mulino Valle della Caffarella. Visita guidata al Cenotafio di Annia Regilla e all’antico Mulino con banchetto finale. Apertura del sito, in coincidenza con l’inizio della festività romana dei Parentalia, dedicata alla commemorazione dei defunti e alla riconciliazione familiare. Le strutture ancora visibili del monumento dedicato ad Annia Regilla, ci permetteranno di raccontare i rituali di quest’antica tradizione in cui le famiglie romane con cestini pieni di vivande, si recavano presso le tombe dei loro cari per onorarli e consumare con loro simbolicamente un pasto.

Sarà offerta a fine visita, oggi come allora, la degustazione di antiche pietanze romane preparate in memoria dei cari defunti: focacce di farro, epityrum (pesto di olive), caseus (formaggio condito con erbe e miele), lenticula (insalata di lenticchie), datteri farciti e frutta secca con mulsum (vino con miele), con il contributo del’Ass.Vita Romana per la preparazione dei cibi.

Appuntamento ore 10 via Appia Antica angolo via della Caffarella, (chiesetta Quo Vadis),oppure direttamente sul sito alle ore 10.30. É previsto un contributo di 13 euro all’iniziativa, che comprende visita guidata, degustazione ed intrattenimento dei bambini: gratuità per i minori al di sotto dei 10 anni e riduzione di 3 euro per i possessori della Carta Amici del Parco e per i soci di Italia Nostra. Responsabile delle attività Annalisa Cipriani

Domenica 26 Febbraio

Viaggio nel passato ai “Laboratorio Di Natura”
 
Un giorno da paleoantropologo. Chi abitava l’Appia 2 milioni di anni fa? Tra fossili e schegge di selce faremo un viaggio nel passato. Ore 11 e ore 15. Consigliati per bambini 7-12 anni. I bambini da 3 a 6 anni possono giocare nell’area area-piccoli gratuitamente. Costo: 5 euro compresa visita area espositiva, 4 con carta amici (i laboratori successivi costano 3 euro, 2 con la Carta Amici).

Informazioni: 06 5135316 o puntoappia@parcoappiaantica.it
Tutti gli altri appuntamenti sono pubblicati nel calendario del sito

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco dell’Appia Antica, le iniziative di Sabato 25 e Domenica 26 Febbraio

RomaToday è in caricamento