rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Tuscolano Tor Pignattara / Via del Mandrione

Municipio VII, Lozzi ha individuato il nuovo assessore: è un fedelissimo 5 stelle di Ciampino

Nella squadra di governo municipale arriva De Sesti. Sostituisce l'assessore ciclista Pierfranceschi. Vitrotti (PD): "Speriamo che dalla mobilità al taglio dell'erba arrivi un segnale di cambiamento"

E' trascorso poco più di un mese da quando Marco Pierfranceschi, per ragioni personali, ha deciso di lasciare vuoto un posto in giunta. Da allora la squadra di governo del Municipio VII, per usare un'espressione utilizzata dall'ex consigliera capitolina Erica Battaglia (PD), è rimasta "zoppa".

La new entry

Nelle more di un avvicendamento, le deleghe appartenute all'assessore ciclista, sono state gestite dalla presidente Lozzi. E così è stato fino ad oggi. Nel pomeriggio di martedì 31 luglio, è però stato comunicato il nome del nuovo assessore. Si chiama Daniele De Sisti ed è un grillino di vecchia data. 

Un fedelissimo di Lozzi

"Fa parte del Movimento 5 stelle da sempre ed io lo conosco ormai da molti anni – ha spiegato la minsindaca presentando il nuovo assessore – è stato consigliere a Ciampino dove ha già seguito le tematiche di cui oggi ha ricevuto la delega". De Sisti dovrà occuparsi di Ambiente, Decoro, Ama, Mobilità. "E' da tanti anni nel movimento e quindi sa dove mettere le mani" ha aggiunto l'assessore Piero Accoto, a sostegno del collega.

Disparità di genere

L'arrivo di un assessore uomo, ha nuovamente sbilanciato la composizione di genere all'interno della giunta Lozzi. Un tema che in passato era stato sottolineato dai consiglieri municipali del Partito Democratico. "Noi avevamo posto la questione – ha ricordato Valeria Vitrotti – nel frattempo hanno cambiato lo statuo di Roma Capitale, superando con una forzatura il regolamento. In altri municipi invece, anche a guida cinque stelle, laddove la questione è stata posta, i presidenti di turno hanno rispettato le quote di genere" ha rimarcato la capogruppo del Partito Democratico.

I ruoli istituzionali

De Sisti che già da qualche giorno si è affiancato nella squadra di governo municipale, verrà formalmente nominato a settembre.  "Per quanto riguarda il nuovo assessore ammetto di non conoscerlo, so soltanto che è un attivista grillino. Mi auguro che abbia la capacità di mettere tematiche importanti come la mobilità o la cura del verde, sui tavoli centrali del Campidoglio. Non farlo significa significa non dare le risposte attese dai cittadini. Ed il caso di via del Mandrione, da oltre cinque mesi chiusa al traffico, ha mostrato tutti i limiti di questa impostazione". La Giunta municipale, nel caso di specie, aveva auspicato una soluzione molto rapida del problema. Analisi speleologiche più approfondite hanno invece messo in luce una situazione ben più complicata. Per risolvere la quale sarà necessario far intervenire il Campidoglio. "Noi avevamo chiesto da subito il coinvolgimento dell'assessora Gatta sulle voragini. In tal senso - ha concluso Vitrotti - speriamo che con il nuovo assessore si registri un auspicabile presa di coscienza su quelli che, in mancanza di un reale decentramento, restano i poteri attribuiti ai vari livelli istituzionali "

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio VII, Lozzi ha individuato il nuovo assessore: è un fedelissimo 5 stelle di Ciampino

RomaToday è in caricamento