TuscolanoToday

Da Tor Fiscale a Morena: ecco le novità sui PRINT

La Comunità Territoriale del VII contattata dall'Assessorato di Giovanni Caudo, è stata informata su tre delle principali trasformazioni urbanistiche attese nel Municipio: i cosiddetti PRINT

Il Municipio più popoloso di Roma, per numero di abitanti paragonabile al Comune di Bologna, è destinato a crescere. Tanti sono gli interventi urbanistici che il Piano Regolatore ha destinato a questo quadrante cittadino. Tra questi, esistono però alcuni progetti sui quali i cittadini  stanno chiedendo d'essere ascoltati. E' ad esempio il caso dei PRINT. La novità è che, recentemente, Roma Capitale sembra disposta a condividere le informazioni con i comitati locali.

IL PRINT DI MORENA - A darne notizia è il portavoce della Comunità Territoriale Maurizio Battisti: "Sono stato contattato dallo staff dell'assessore Caudo che, a seguito delle nostre ultime sollecitazioni, ci informa sullo stato dell'arte dei PRINT in essere nel nostro Municipio". Se ne contano tre in tutto, e riguardano sia l'area dell'ex X che quella dell'ex IX Municipio.  Tra questi, si annova ad esempio il programa d'interventi che impatterà principalmente con il quartiere di Morena. Tuttavia, proprio rispetto a quello PRINT  "inopportunamente, e per  motivi che a me non sono chiarissimi - fa sapere Battisti - è ancora fermo al palo".

IL PRINT DI CIAMPINO - Le novità riguardano invece gli altri due. "Per quello di Ciampino – che ovviamente ricade anche nel territorio municipale - sia l'assessorato che gli uffici dipartimentali stanno concludendo con la proprietà il cronoprogramma degli abbattimenti e ricostruzione degli edifici non residenziali e definendo anche le opere a valenza pubblica che verranno realizzate ad avanzamento lavori". Dunque la programmazione in questo caso procede.

IL PRINT DI TOR FISCALE - "Per il PRINT di Torre del Fiscale – fa sapere inoltre Battisti -  ci informano che è stata eseguita una nuova ricognizione anche in loco, per verificare la attualità delle opere previste e dei fabbisogni del quartiere". A fronte di queste notizie, il portavoce della Comunità fa sapere di aver "dato la nostra disponibilità ad organizzare sul territorio a fine ottobre un incontro con l'assessore per discutere e chiarire come mandare avanti questi strumenti che, se ben governati, potrebbero avere ricadute positive sui territori".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento