Morena

La piazza da percorrere a passo d’uomo: addio al parcheggio disordinato, adesso è una "zona 5"

Lozzi (REvoluzioneCivica): "Dimostriamo con i fatti come si cambia il volto delle periferie"

I lavori sono terminati e piazza Castrolibero è diventata irriconoscibile. “Era un parcheggio anche malmesso, con l’asfalto in pessime condizioni. E non era neppure del Municipio. L’abbiamo acquisita al nostro patrimonio, riqualificata, e trasformata nella prima 'piazza 5' di Roma” hanno fatto sapere dal Municipio VII.

Da parcheggio a salotto urbano

L’area, a cavallo tra Casal Morena e Campo Romano, nell’estrema periferia sudorientale della Capitale, è stata in effetti interessata da un profondo intervento di restyling. Dove un tempo erano posteggiate le auto, sono stati creati ampi marciapiedi in mattoncino rosso e travertino. Ed anche la sede stradale è in mattoncino. Serve a scoraggiare il suo attraversamento ad elevate velocità.

Perché è una "piazza 5"

“E’ una piazza 5, laddove il numero indica i chilometri orari a cui biosogna avere l’accortezza di passare. Praticamente si percorre a passo d’uomo, nel rispetto dei cittadini che ora possono vivere un’area pedonalizzata ed arredata. Ed anceh delle attività commerciali circostanti che ne potranno beneficiare” ha spiegato Salvatore Vivace, assessore del Municipio VII alla Mobilità ed ai Lavori pubblici.

Il restyling ed i parcheggi

Al posto dei parcheggi sono state create delle panchine, sistemate fioriere, piantati degli alberi. Anche l’illuminazione ed il sistema di smaltimento delle acque piovane sono stati riprogettati. Ed i posti auto soppressi? “Abbiamo ripristinato e disciplinato i parcheggi su via Seminara e sulle strade laterali ed in tal modo abbiamo contribuito a dare un nuovo volto ad un’area periferica” che, oggi, diventa anche un esempio di come si possono riprogettare piazze ed incroci.

Le aree riqualificate in periferia

“La nostra migliore campagna elettorale è dimostrare che, se si vuole, a Roma le cose si possono fare concretamente - ha commentato la presidente del Municipio VII MOnica Lozzi, candidata Sindaca con la lista REvoluzioneCivica -  con piazza Castrolibero dimostriamo, ancora una volta, che le periferie si riqualificano non a parole ma creando spazi di socializzazione e facendo opere che intervengano sulla sicurezza stradale mettendo al centro il cittadino e la vivibilità del territorio”. Era già successo con piazza Rosarno allo Statuario e, in precedenza, in via Flavio Stilicone. Ora, gli abitanti del Municipio VII, possono contare su un altro “salotto urbano”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La piazza da percorrere a passo d’uomo: addio al parcheggio disordinato, adesso è una "zona 5"

RomaToday è in caricamento