Tuscolano Cinecittà / Piazza di Cinecittà

Manifesti anonimi, De Simoni (PD) attacca la destra del Municipio X

L’assessore Pd Massimo De Simoni commenta la vicenda dei manifesti anonimi, contrari al progetto Centralità Romanina, e sfoga i suoi dubbi: “Chiaramente ispirati dalla destra del nostro Municipio”

I manifesti comparsi nel Municipio X, contrari alla questione della Centralità di Romanina ed ai lavori che ne conseguirebbero, hanno già creato un caso. Ancora non si conosce l’autore di questa diffusione, ma l’assessore alle Politiche economiche, al Bilancio e alla Sicurezza del municipio Massimo De Simoni, sembrerebbe avere le idee chiare.

Una nota a sua firma è infatti comparsa sul sito del Pd Municipio X: “Sui muri del nostro municipio sono apparsi in questi giorni dei manifesti, su temi urbanistici, chiaramente ispirati dalla destra del nostro Municipio che intende in questo modo regolare dei conti politici tutti interni al perimetro del PDL; i manifesti entrano in modo generico e confusionario nel complesso tema della centralità della Romanina coinvolgendo in modo maldestro anche il Presidente Medici”.

Secondo lui questo sarebbe solo “un goffo e parassitario tentativo di sfruttare un momento di sbandamento della nostra maggioranza municipale; un tentativo che va respinto – continua la nota - con forza e decisione da tutto il Partito Democratico, difendendo le scelte di politica urbanistica espresse negli anni dalla maggioranza del nostro Municipio in coerenza anche con il lavoro svolto dalle precedenti giunte capitoline di centro-sinistra sul Piano Regolatore”.


“E’ necessario – conclude quindi la nota - prendere un’adeguata iniziativa di partito nel più breve tempo possibile per rispondere all’offensiva di questa destra populista ed arruffona”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifesti anonimi, De Simoni (PD) attacca la destra del Municipio X

RomaToday è in caricamento