Martedì, 21 Settembre 2021
Tuscolano Cinecittà / Viale Giulio Agricola

Giulio Agricola: l’ATAC rimborsa gli utenti per la macchinetta ruba monete

Sono iniziati i rimborsi per la macchinetta difettosa della stazione Giulio Agricola. Un residente: "Un piccolo passo da parte della direzione commerciale ATAC che si accetta volentieri"

Quest’estate avevamo scritto della presenza di una “famigerata” macchinetta alla fermata Giulio Agricola della metropolitana. Gli sfortunati utenti che le si erano avvicinati, avevano infatti visto sottrarsi le proprie monete, senza riceve in cambio il biglietto richiesto.

LA SEGNALAZIONE - Informati dell’accaduto dall’Associazione Vie e Piazze Storiche di Cinecittà, avevamo denunciato a mezzo stampa il disservizio. Mettendo in guardia i cittadini dall’utilizzare la macchina 495, particolarmente difettosa. Al tempo stesso riportammo i commenti di quanti, all’epoca, avevano chiesto d’ottenere dei rimborsi.

LA SODDISFAZIONE - Sempre dall’Associazione Vie e Piazze Storiche siamo oggi stati informati del fatto che, la vicenda, ha avuto un lieto epilogo. “Grazie alla nostra segnalazione congiunta,  da voi riportata con grande eco in riferimento – scrive il curatore dell’Associazione e della relativa pagina facebook – abbiamo ottenuti dei rimborsi dall' ATAC. L’azienda ha infatti inviato a coloro che, come noi hanno fatto richiesta in quei giorni, la restituzione dei titoli di viaggio con tanto di posta personale a titolo di rimborso”.

IL RIMBORSO - Nella lettera inoltrata dalla Direzione Commerciale di ATAC si legge testualmente: "La informiamo che la sua richiesta di rimborso, a seguito del disservizio della MEB n. 495 ubicata nella stazione metropolitana 'Giulio Agricola' e verificatosi il giorno 13/08/2013 è stata accolta".

IL LIETO FINE - Una buona notizia, che mitiga l’amarezza che molti utenti hanno vissuto in quei giorni. “Siamo soddisfatti seppur sono passati 4 mesi – ci ha scritto lo stesso resident - Un piccolo passo da parte della Direzione Commerciale ATAC che accetta davvero di buon grado”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giulio Agricola: l’ATAC rimborsa gli utenti per la macchinetta ruba monete

RomaToday è in caricamento