Domenica, 25 Luglio 2021
Don Bosco Cinecittà / Viale Marco Fulvio Nobiliore, 63

Don Bosco: rimosso il cartellone, ma resta la pericolosa struttura in ferro

Il cartellone pubblicitario posizionato ad 'altezza uomo' in viale Marco Fulvio Nobiliore è stato rimosso. E' ancora presente, però, la struttura in metallo potenzialmente pericolosa per i passanti

L’inserzionista del cartellone pubblicitario, posizionato qualche giorno fa in viale in viale Marco Fulvio Nobiliore e già segnalato dalla nostra Redazione per via della sua pericolosa altezza, ha richiesto ed ottenuto la rimozione dell’annuncio. Posto a soli 1,80 m dal suolo, lo spazio costituisce infatti un potenziale pericolo per i passanti. “In questi giorni ci sono stati dei contatti con uno dei responsabili di quel inserzionista, che ci ha informati che anche da parte loro c'erano state delle perplessità su come era stato messo quel cartello e che si sarebbero attivati per risolvere il problema – ha chiosato Giovanni Drogo nel suo blog, primo promotore della denuncia insieme ad Amleto Lanna, presidente dell’associazione ‘Vie e Piazze Storiche di Cinecittà’ - Detto, fatto. A loro va il nostro ringraziamento per la sensibilità dimostrata”.

La struttura in ferro, però, è rimasta. “Ed è facile supporre che se questo non è accaduto è perché - conclude il post di Drogo - da parte dell'agenzia pubblicitaria che l'ha installato, già si pensa al prossimo cartello”.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Don Bosco: rimosso il cartellone, ma resta la pericolosa struttura in ferro

RomaToday è in caricamento