rotate-mobile
Don Bosco Don Bosco / Piazza dei Tribuni

Quadraro, la piazza del vecchio mercato resta nel degrado: “Pronti a raccogliere le firme”

La demolizione dei banchi non è stata completata e piazza dei Tribuni resta esposta ai bivacchi. Forza Italia: "È una ferita nel cuore del quartiere"

In piazza dei Tribuni, a poche decine di metri dal punto in cui si è aperta la voragine, c’è uno spazio transennato. È quello che ospitava i banchi di un mercato a cui, l’amministrazione, ha deciso di rinunciare.

Il declino del mercato

Dei 40 banchi che dagli anni Settanta avevano trovato spazio nella piazza, ne erano sopravvissuti otto, tra cui un paio di fiorai. Ma l’area su cui esercitavano la propria attività era di proprietà privata e così, piuttosto che tentare di rianimare un mercato che da anni aveva intrapreso la via del tramonto, l’amministrazione municipale ha optato per il trasferimento degli operatori rimasti. Con questo obiettivo, nell’ottobre del 2023, è partita la demolizione dei banchi

Le demolizioni ferme da mesi

L’obiettivo di terminare gli abbattimenti “entro una settimana” è stato ampiamente disatteso. Le demolizioni si sono interrotte e, nonostante le transenne sistemate sul perimetro della piazza, l’area appare più degradata di prima. “Nonostante gli annunci dell'attuale amministrazione Municipale guidata da Francesco Laddaga, Piazza dei Tribuni al Quadraro versa in condizioni critiche sia sul fronte del decoro e della pulizia che della sicurezza” hanno commentato Giovanni Cedrone, il coordinatore municipale di Forza Italia, in una nota firmata anche dai vicecoordinatori Federica Ceccarini, Alessandro galli e Fabio Santonoceto.

Il rilancio rimasto in sospeso

Il proposito di eliminare i banchi per ospitare, all’interno del quartiere, una piazza attrezzata, non sta seguendo il ruolino di marcia che era stato annunciato. La chiusura di quel mercato era stata votata in maniera trasversale dal VII municipio ed era legata all’auspicio di veder riqualificare lo spazio. La proprietà, aveva chiarito l’ente di prossimità, aveva tre mesi di tempo, concluso lo sgombero, per presentare il progetto di restyling dell’area. Ma gli abbattimenti si sono fermati.

Una ferita nel cuore del quartiere

In assenza delle ruspe qualche clochard ha allestito il proprio rifugio di fortuna, tra i banchi ancora rimasti sul posto. “È una ferita nel cuore del quartiere che non merita una piazza così importante immersa nel degrado – hanno sottolineato gli attivisti municipali di Forza Italia, annunciando di essere anche “pronti ad avviare una raccolta di firme” per portare al Municipio VII e al Campidoglio l'indignazione e la preoccupazione dei cittadini.
 

Piazza dei Tribuni al Quadraro: le condizioni dell'area dell'ex mercato

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quadraro, la piazza del vecchio mercato resta nel degrado: “Pronti a raccogliere le firme”

RomaToday è in caricamento