TuscolanoToday

Pitbull aggressivi in giro nel quartiere, il tam tam corre nelle chat e sui social: "Stanno attaccando gli altri cani"

I cani, secondo diverse testimonianze, avrebbero attaccato in zona Don Bosco, dopo essere sfuggiti al padrone, e poi avvistati anche al Quadraro. Allertata la Asl, vigili impegnati nelle ricerche

Immagine di repertorio

"Fate attenzione, ci sono due pitbull che aggrediscono gli altri cani". E' il succo del tam tam che nella giornata di ieri, si è diffuso nelle chat dei cittadini del Tuscolano. Dal Don Bosco al Quadraro, in tanti hanno raccontato quanto accaduto, riportando la propria testimonianza.

Dalle 20 alle 23 sono state decine le chiamate al gruppo Tuscolano della polizia locale di Roma Capitale. I due molossi, uno grigio ed uno nero entrambi con un grosso collare, stando ai racconti dei cittadini impauriti, sono stati visti in via Egerio Levio, via Selinunte, piazza San Giovanni Bosco e via Tuscolana, all'altezza della stazione metro Porta Furba.

Le segnalazioni, ripetute come un messaggio sul telegrafo, raccontavano tutte che i due pitbull "molto aggressivi" avevano appena sbranato e ucciso un bassotto. Notizia confermata in parte dai caschi bianchi: secondo quanto appreso da RomaToday, infatti, il piccolo cane sarebbe stato sì aggredito ma portato vivo dal veterinario per le cure del caso.

Le forze dell'ordine, supportate anche da qualche cittadino sceso in strada, hanno dato la caccia ai due grossi cani che, secondo le testimonianze erano "ben tenuti e con il collare".

Tanti anche i racconti su Facebook. "Attenzione mio figlio dice che in zona Don Bosco e Quadraro due pitbull abbandonati o scappati stanno attaccando gli altri cani", "un bassotto di un signore non c'è l'ha fatta. Abbiamo chiamato polizia e carabinieri con municipale, ma se ne stanno fregando", scrive una donna sul gruppo Sei di Don Bosco/Cinecittà se. 

1-20-7

2-15-4

E ancora, una testimonianza più diretta: "Dieci minuti fa ho avuto una brutta avventura mi sono venuti contro avevo il cagnolino, meno male ero vicino al portone della mia casa al Don Bosco. Ho avvertito la polizia locale, stanno ispezionando la zona". 

Poi ancora, dal Quadraro, sul gruppo del quartiere: "Io ne ho due di cani. Li ho visti alle 19 aggredire il bassotto. Sono preoccupata e dispiaciuta perché credo che se hanno reagito così sono scappati da persone maldestre che vanno punite per come tengono i loro cani. Stiamo attenti e speriamo che finiscano in buone mani per recuperarli".

4-9-16

3-14-5

133732640_10218685382875594_3470110360037858821_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento