TuscolanoToday

Don Bosco: in via Ponzio Cominio c'è un'area giochi dimenticata

Adiacente la chiesa di San Gabriele c'è un'area giochi che versa in condizioni di evidente degrado. Rifiuti sparsi, erba alta e resti di una recente potatura, rendono l'area inadeguata alla presenza dei bambini. Laddaga (LM): "La parrocchia si è attivata. Sollecitate istituzioni per nuova potatura dei pini"

Tra via Ponzio Cominio e via Claudio Asello, in zona Don Bosco, è presente un'area giochi. Confina con la parrocchia di San Gabriele, ma ha un'entrata indipendente. Un residente ha segnalato a Romatoday lo stato di degrado in cui versa la zona, allegando una serie di scatti fotografici.

UN DEGRADO EVIDENTE - Nelle immagini si vedono rifiuti d'ogni sorta sparsi a terra. Intorno alle panchine e dietro ai cestini, peraltro divelti, si notano rigogliosi ciuffi di erba. Sotto ai fusti dei pini, sono invece presenti discrete quantità di ramaglie. Frutto probabilmente di una recente potatura. Si nota poi un grosso vaso di plastica, del tutto inutilizzato ed almeno una panchina con le asse rotti e da sostituire. 

AREE GIOCHI PROBLEMATICHE  - Nel complesso il quadro che viene offerto ai residenti, è quello di un giardino dimenticato.  Si tratta quindi di un'area giochi, tra quelle presenti nel Municipio VII, che non sembra particolarmente adatta ad ospitare dei bambini. Non l'unica evidentemente poichè la lista, dal Parco degli Acquedotti a Villa Lazzaroni, sta diventando davvero lunga.

LA VICENDA - "Se è per questo, abbiamo segnalato anche i lampioni spenti nell'area giochi di Piazza dei Consoli - dichiara il Capogruppo della Lista Marino Francesco Laddaga - per quanto riguarda invece il giardino di via Ponzio Cominio, è vero che ha un'entrata indipendente, ma è stato ceduto dal Vicariato alla parrocchia. Ad esser onesti, la parrocchia stessa si è data molto  da fare. Lì a settembre era caduto un albero. Nel sopralluogo che ne era seguito - spiega Laddaga - si è scoperto che altri quattro alberi erano a rischio. La parrocchia si è quindi attivata per farli rimuovere, lasciando l'area giochi chiusa al pubblico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

  • Ater, in vendita oltre 7mila case popolari dal Laurentino a San Basilio: ecco il piano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento