Cinecittà San Giovanni / Via Tuscolana

Retake Metro Subaugusta: la lotta al degrado è una sfida quotidiana

I volontari del gruppo RetakeRoma Appio Latino Tuscolano, dopo ogni intervento, mantengono alta l'attenzione ed al primo segnale di degrado intervengono. Un atteggiamento del tutto innovativo, forse rivoluzionario

Si rinnova quotidianamente la sfida tra quanti ambiscono a tenere pulita la città e quanti, più o meno distrattamente, contribuiscono a renderla degradata. La metro Subaugusta, in tal senso, rappresenta una buona cartina di tornasole.Sistemata domenica 7 da una squadra di volontari che hanno costituito il gruppo RetakeRoma Appio Latino Tuscolano, la fermata della Metro A è nuovamente sporca.

LA NOVITA'  - Il tentativo di tenere pulita la fermata, non costituisce di per sè una novità assoluta. In passato anche alcuni volontari di Cinecittà Bene Comune si erano dati da fare per una simbolica azione di pulizia. La novità è che questa volta, rispetto a precedenti occasioni, i “retaker” sembrano davvero intenzionati a mantenere in condizione di decoro quella stazione. E non solo.

LE OPERAZIONI DI RETAKE - Gli interventi nel territorio già cominiciano a farsi numerosi, mentre sono al vaglio i prossimi siti da bonificare. Per ora sono stati rimossi gli adesivi dei “soliti traslocatori” che degradavano viale Cesare Baronio; è stata pulita la fermata di Giulio Agricola e domenica scorsa è stata la volta di quella a Subaugusta. 

LA BATTAGLIA COMUNE - A quest’ultima iniziativa hanno partecipato residenti di ogni età ed ora, non appaiono davvero intenzionati a mollare la presa. Sembra prevalere però la linea del dialogo, tra molti degli attivisti che scrivono  Per ora infatti, ad alcuni degli  attacchini abusivi individuati, sono stati inviati messaggi tendenti a far comprendere che, la battaglia per la difesa del bene comune, è unica. E anche questo approccio non divisivo, tutto sommato, rappresenta  un  interessante segnale di cambiamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Retake Metro Subaugusta: la lotta al degrado è una sfida quotidiana

RomaToday è in caricamento