rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cinecittà

Municipio VII, Francesco Laddaga è il nuovo presidente: “Punteremo sul coinvolgimento dei cittadini”

Il Municipio più popoloso della Capitale, con la vittoria di Francesco Laddaga, torna ad essere governato dal centrosinistra

Francesco Laddaga è il nuovo presidente del Municipio VII. Il candidato di centrosinistra si è imposto in maniera netta nella seconda tornata elettorale.

I consensi ottenuti

Il risultato ottenuto al ballottaggio rafforza la performance del primo turno quando, Laddaga, aveva staccato il proprio competitor di cinque punti e mezzo percentuali. Una forbice che si è notevolmente allargata quando, i residenti, sono tornati al voto. Domenica 17 e lunedì 18 sono stati infatti 70.505 gli abitanti del VII che hanno scelto di dare fiducia al candidato di centrosinistra.

Il coinvolgimento cittadino

“Il risultato ottenuto, rispetto al primo turno quando avevo ottenuto circa 45mila voti, dimostra che è cresciuto il numero di persone che ha preferito la mia proposta – ha riconosciuto Francesco Laddaga, sentito da Romatoday – devo dire che avverto un bellissimo fermento intorno al mio progetto. Ora punterò sul coinvolgimento cittadino, perché voglio fare squadra con i residenti”.

Il ritorno del Municipio VII a guida centrosinistra

Dopo i cinque anni di amministrazione di Monica Lozzi, l’ex pentastellata candidatasi come sindaca con la lista REvoluzione Civica, il municipio più popoloso di Roma torna sotto la guida del centrosinistra. Sarà l’archeologo che, durante l’ultimo mandato di Susi Fantino era il capogruppo della lista Marino, ad avere la responsabilità di amministrare un territorio che, con la recente annessione di Torre Spaccata, supera i 330 mila abitanti. 

Laddaga, a seggi chiusi, ha ottenuto il 63,70% dei consensi ed è riuscito ad ampliare la forbice che, a livello capitolino, separa Gualtieri da Michetti (60,15% vs 39,85%). Luigi Avveduto, il candidato del centrodestra, pur incrementando di 1500 voti le preferenze guadagnate nel primo turno, si ferma al 36,30%.

Chi è Francesco Laddaga

Nato nel 1977 a Cinecittà è cresciuto nello stesso quartiere, dove ha incontrato e poi sposato Federica. Dalla loro unione, sempre a Cinecittà, è nato Lorenzo sei anni fa. Una laurea in Archeologia e un Dottorato di Ricerca all’Università di Roma “Tor Vergata”, dove per alcuni anni é stato ricercatore precario. Oggi é presidente di una cooperativa archeologica che opera nella gestione e valorizzazione dei Beni Culturali. La passione politica è stata per Laddaga lo sbocco dei tanti anni di vita parrocchiale al Quadraro come animatore di gruppi di adolescenti, nonché dell’attività di animazione sociale del quartiere tramite l’Associazione Culturale “Agorà”. Da questa ventennale esperienza, dichiara di aver appreso il valore della collaborazione nel dialogo e nel rispetto reciproco e l’importanza di mettere in gioco le proprie capacità per migliorare la realtà che ci circonda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio VII, Francesco Laddaga è il nuovo presidente: “Punteremo sul coinvolgimento dei cittadini”

RomaToday è in caricamento