Sabato, 31 Luglio 2021
Capannelle Capannelle / Via Amantea

Statuario-Capannelle, trafugato il centro polivalente di via Amantea

Qualcuno, nella notte del 16 Marzo scorso, si è introdotto nel centro polivalente di via Amantea trafugando oggetti e danneggiandone i mobili: il CdQ locale chiede aiuto con un telegramma

Ancora disagi nel quartiere Statuario-Capannelle: il 16 Marzo scorso il centro polivalente di via Amantea sarebbe, infatti, stato trafugato e danneggiato da ignoti. Questo episodio è da inserire in una più vasta serie di atti vandalici che, andando avanti da tempo, sta colpendo duramente la medesima zona.
 
“Ieri pomeriggio ho appreso da Erica Battaglia, e dai giovani di ‘Uscita 23’, che nella notte ignoti si sono introdotti nel centro polivalente di Via Amantea – racconta un cittadino sul gruppo Facebook del quartiere - rubando soldi, oggetti vari e purtroppo anche un povero coniglietto. I simpaticoni in questione si sono resi inoltre protagonisti di atti vandalici dentro, sui mobili, e fuori gettando parte degli oggetti rubati nei pressi della linea ferroviaria poco distante….mi auguro – conclude la testimonianza - che questa escalation di furti e atti vandalici in atto nel nostro quartiere, storicamente estraneo a tali episodi, da un pò di tempo a questa parte abbia fine subito”.

IL TELEGRAMMA – Per placare questo serie di episodi il CdQ locale ha deciso quindi di chiedere aiuto alle autorità, inviando un telegramma al Municipio X, ai Vigili Urbani Decimo gruppo, ai Carabinieri di Via del Calice, all’Assessorato alla sicurezza Comune di Roma ed infine alle Ferrovie dello Stato. “Segnaliamo deciso aumento di numero nomadi nei siti di via Rombiolo/Soverato, Appio Claudio e dintorni zona Statuario. Stop. – apre il telegramma - preghiamo signorie loro di effettuare urgentemente sgomberi già programmati e promessi, visto il forte incremento di azioni tese a trafugare oggetti e beni insiti nelle proprietà private del quartiere. Stop. Dopo Sgombero Est necessaria rimozione materiali da parte Ferrovie sito Rombiolo – conclude - affinché i nomadi non si riapproprino degli spazi liberi e ritorni tutto da ‘capo a dodici’. Stop”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Statuario-Capannelle, trafugato il centro polivalente di via Amantea

RomaToday è in caricamento