Mercoledì, 23 Giugno 2021
Capannelle Capannelle / Via Appia Nuova

Via Appia Nuova: c'è un altro ex Dazio occupato nel Municipio VIII

Il Consiglio Municipale dell'VIII ha bocciato una mozione con la quale si accendevano i riflettori sull'occupazione di un altro ex Dazio, quello situato su via Appia Nuova, vicino alla Villa dei Quintili

C'è una altro ex Dazio nel Municipio VIII, oltre a quello più noto situato all'incrocio tra via Ardeatina e via di Tor Carbone. Si trova a poca distanza dalla Villa dei Quintili e dal quartiere Statuario, dunque su via Appia Nuova. E tuttavia sembra che la struttura sia di competenza del Municipio governato da Catarci.

IL PROBLEMA - Questo Dazio, come l'altro presente in zona Ardeatina, è soggetto a reiterate occupazioni che di fatto, oltre a degradarlo, ne impediscono una fruizione pubblica. La questione, sollevata da alcuni residenti di Statuario e portata all'attenzione del Consigliere di Forza Italia Maurizio Buonincontro, è arrivata anche in Municipio VIII. Nel parlamentino di via Benedetto Croce la mozione, presentata in mattinata, non è però passata.

LA POSSIBILE SINERGIA - " I locali in questione sono al confine, ma comunque all'interno, del territorio del Municipio VIII. Il quartiere interessato dal problema invece è Statuario e si trova all'interno del territorio del Municipio VII – spiega  il Consigliere Maurizio Buonincontro -  La cosa più opportuna è quindi che si attivino congiuntamente i due municipi confinanti, presso i competenti uffici capitolini, in modo da concordare il riutilizzo dei locali dell'ex dazio e porre fine al degrado e alla attuale occupazione".

LA NECESSARIA CHIAREZZA - La decisione di non pronunciarsi sulla riqualificazione della struttura di via Appia Nuova, non è piaciuta al Presidente della Commissione municipale Controllo e Garanzia. "Probabilmente questo dazio non merita la stessa attenzione di quello su via Ardeatina. E tuttavia oggi si poteva cogliere l'occasione – ha sottolineato Buonincontro – per fare chiarezza sul destino di entrambe. L'assenza in aula del Presidente e della sua Giunta, hanno impedito un serio confronto sull'argomento, infatti i consiglieri di maggioranza erano palesemente all'oscuro della problematica . Chiederò al Gruppo di Forza Italia in Campidoglio  - conclude il Consilgiere - di presentare un'interrogazione al Sindaco per ottenere risposte ufficiali circa le eventuali intenzioni sul riutilizzo delle strutture".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Appia Nuova: c'è un altro ex Dazio occupato nel Municipio VIII

RomaToday è in caricamento