rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Appio Claudio Via Casale della Segreta

Calci e pugni in via Casale della segreta: quattro arresti

Una banale lite è sfociata in una maxi rissa che è stata sedata con qualche difficiltà dai Carabinieri. I quattro sono stati accompagnati al Pronto soccorso dove sono stati medicati

Una violenta rissa è scoppiata ieri tra quattro persone: un romano di 25 anni, un romeno di 30 e due cittadini del bangladesh di 31 e 37 anni, che dopo una banale lite si sono fronteggiati a calci e pugni. E' successo in via Casale della segreta, all’interno di un’area che ospita varie strutture in cui vi lavorano, per la maggior parte, cittadini stranieri. Un “tutti contro tutti” che i militari sono riusciti, con qualche difficoltà, a sedare dopo diversi minuti.

Alla fine della zuffa, i quattro sono stati accompagnati al pronto soccorso, dove sono stati medicati e dimessi con alcuni giorni di prognosi, poi nelle camere di sicurezza della caserma dei Carabinieri, dove sono stati trattenuti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e pugni in via Casale della segreta: quattro arresti

RomaToday è in caricamento