menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tuscolana, a bando il prolungamento della ciclabile: proseguirà in direzione Centro

La pista attualmente realizzata da Subaugusta a Numidio Quadrato sarà prolungata. Assessore Vivace: "La porteremo, attraverso due lotti, fino alla stazione Tuscolana"

Ai ciclisti che percorrono la via Tuscolana non saranno riservati solo due chilometri per senso di marcia. L’amministrazione municipale, dando seguito a quanto già precedentemente annunciato, ha deciso di prolungare quel percorso. E per riuscirvi ha pubblicato un avviso pubblico.

Il nuovo percorso

“Puntiamo a collegare la stazione Tuscolana con la restante ciclabile. E’ un’operazione che prevede un costo di circa un milione di euro e che abbiamo deciso di dividere in due stralci – ha annunciato Salvatore Vivace, l’assessore alla mobilità ed ai lavori pubblici del Municipio VII – il primo lotto prevede la prosecuzione dell’attuale pista lungo la salita del Quadrato e fino a via delle Cave”. In tal modo si andrebbero a coprire altri due chilometri di percorso.

Come sarà la ciclabile

Per realizzare il nuovo tratto, previsto nei due sensi di marcia, sarà seguita l’impostazione del tracciato già realizzato. Quindi ai ciclisti sarà riservato uno spazio compreso tra il marciapiede ed i parcheggi in linea delle auto. Con una precauzione. “Vogliamo mettere subito i cordoli lungo le intersezioni stradali, per evitare quanto già accaduto” ha precisato l’assessore Vivace, provando così a disinnescare sul nascere eventuali polemiche, sorte già in passato per il vecchio tracciato.

Le piste colorate

Il bando, la cui scadenza è fissata per il mese di marzo, non prevede che la pista sia verniciata del colore con cui, il Municipio, sta dipingendo tutte quelle presenti nel territorio. “Prima vogliamo realizzare i nuovi tratti di ciclabile, poi provvederemo a dipingerla con una vernice di colore giallo” ha spiegato Vivace. Secondo il Municipio, la scelta cromatica, è funzionale a migliorare la sicurezza stradale. Ma è anche “un modo per ricordare ai pedoni più distratti che in quello spazio non possono passeggiare perché è riservato alle biciclette” ha precisato l’assessore municipale. 

La rivoluzione ciclabile

Nelle mire del Municipio VII non c’è solo un prolungamento in direzione centro. Nei 20 chilometri con cui, l’amministrazione di prossimità, ha progettato di potenziare la rete ciclabile, sono prese in considerazione anche delle piste dirette verso i quartieri più periferici. Da Cinecittà Est a Tor Vergata, il territorio si appresta ad essere attraversato da nuovi cantieri. Il primo ad aprire però sarà quello della Tuscolana. La rivoluzione ciclabile del Municipio VII riparte da lì.

Ciclabile Tuscolana Rendering prolungamento-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento