TuscolanoToday

Municipio VII, terminati i graffiti green: con il QR la rivoluzione ciclabile è a portata di click

Sono trenta i messaggi disegnati con vernici ecosostenibili lungo le ciclabili presenti e future del Municipio VII. Lozzi: “Non ci limitiamo a costruire nuove infrastrutture, puntiamo a rivoluzionare la mobilità”

Sono trenta i graffiti realizzati con vernici ecologiche dall’agenzia Jungle. Dopo quello della Romanina ne sono stati realizzati altri 29 in tutto il territorio del Municipio VII. Con i messaggi “Vedi vidi cicli” e “Roma è eterna, non immobile”, focalizzano l’attenzione di pedoni e ciclisti su una nuova modalità di comunicare.

A cosa rimanda il codice QR

Con le vernici naturali, realizzate con una mistura di gesso e yogurt, è stato disegnato anche un codice QR. Rimanda ad un messaggio diffuso su facebook dalla presidente Monica Lozzi: “Siate il cambiamento che volete vedere. A partire dalla mobilità” si legge sul post firmato dalla minisindaca grillina. Il post contiene anche un video che mostra tutte le iniziative messe in campo dall’amministrazione per promuovere modalità di trasporto che siano alternative all’uso dell’auto.

Mobilità sostenibile e ciclabili

“Noi abbiamo un grande obiettivo da raggiungere: portare Roma al livello delle grandi capitali europee, dove le varie forme di mobilità, soprattutto le più ecologiche, sono ben accette e sicure” si legge sul posto cui rimanda il QR Code. Una sfida ambiziosa che l’ente di prossimità coltiva da tempo. E che mira a realizzare a partire dai 38 chilometri di piste ciclabili che, dalla Tuscolana ai quartieri extra Gra, sono già state progettate.

Una rivoluzione culturale

“La sostenibilità è ormai un trend ormai comune a tutte le maggiori città europee, al quale Roma non può sottrarsi – ha fatto sapere la presidente del Municipio VII – per questo non ci stiamo limitando alla costruzione di nuove infrastrutture”. Obiettivo dell’amministrazione  infatti  è quello di “definire una vera e proprio rivoluzione culturale sulla mobilità green e alternativa”. Un cambiamento che passa anche nella modalità con cui si vuole veicolarlo. Senza ricorrere a manifesti o volantini né ad impattanti cartelloni stradali. Si punta su messaggi disegnati a terra. Con vernici atossiche, rigorosamente ecologiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Ater, in vendita oltre 7mila case popolari dal Laurentino a San Basilio: ecco il piano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento