menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via di Tor Vergata, lavori di notte per rifare l’asfalto: “Sistemeremo anche la rotonda che porta al centro commerciale”

Dall’inizio di Ottobre ditte incaricate dal Municipio sono al lavoro per mettere in sicurezza via di Tor Vergata. Lozzi: “Interverremo anche su tutti gli attraversamenti pedonali”

Dall’inizio del mese di ottobre c’è un cantiere che sta lavorando di notte. E’ all’opera per rifare completamente l’asfalto in via di Tor Vergata, strada che collega il Municipio VI con attività commerciali e quartieri presenti nel Municipio VII.

Le operazioni notturne

L’intervento è laborioso. In alcuni punti, come dimostrano anche le foto scattate dall’ente di prossimità, “per il cattivo stato della strada abbiamo dovuto scavare fino a 26 centimetri” ha spiegato la presidente Lozzi. Significa che non sarà rifatto soltanto il tappetino d’asfalto ed il sottostante binder. Le operazioni, in più punti, riguardano anche la ricostruzione del sottofondo. Un intervento che, in prospettiva, dovrebbe garantire una maggiore residenza della strada.

La messa in sicurezza del quadrante

“Una volta posato il tappetino d’usura, sarà ripristinata la segnaletica orizzontale. “Ma non ci fermeremo - ha promesso la presidente Lozzi -  nelle settimane a seguire lavoreremo per mettere in sicurezza il passaggio pedonale lungo l'intero tratto di via di Tor Vergata”. Quest’ultimo intervento non sarà comunque conclusivo. “Stiamo lavorando per mettere in sicurezza tutto il quadrante. Abbiamo realizzato le rotatorie di Ponte Linari - ha ricordato l’assessore municipale ai Lavori pubblici - ora procediamo con la sistemazione della strada a cui seguirà la sistemazione degli attraversamenti pedonali”.

La rotonda da riprogettare

C’è un’altra operazione che l’amministrazione locale, guidata dall’ex grillina Monica Lozzi, ha intenzione di mettere in campo. “Stiamo lavorando per predisporre un appalto che interverrà sulla grande rotonda presente in via di tor vergata. Parlo di quella che incrocia via Sandro Penna ed il centro commerciale dov’è presente, tra gli altri Decathlon. Quella rotonda è stata progettata senza attraversamenti pedonali e quindi, nei fatti, impedisce a chi abita nei quartieri prospicienti di raggiungere, a piedi, il centro commerciale”. 

Un intervento per i pedoni

Lavorando sulla segnaletica orizzontale e sui tempi semaforici, il Municipio ha intenzione di colmare questo gap. In modo da consentire, a chi abita nella zona, di raggiungere le attività commerciali senza dover prendere, per poche centinaia di metri, la propria auto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento