TuscolanoToday

Quadraro: la piazza dimenticata (e senza nome) diventa il salotto del quartiere

Sampietrini, tavolo da ping pong in muratura e sedute anti vagabondaggio. E' iniziata la riqualificazione del Quadraro. Vivace: "Volevamo dare un segnale partendo da una piazza problematica"

Il rilancio del Quadraro prende forma. Il quartiere, Medaglia d'Oro al Valore Civile, nel lato amministrato dal Municipio VII convive con storici problemi. Tra questi c'è la difficile convivenza con il SERD, situato nel medesimo edificio in cui è presente un asilo nido.

Una piazza dimenticata e senza nome

Lo stabile che ospita il servizio rivolto alle persone tossicodipendenti affaccia su una piazza. Quest'ultima è spesso stata segnalata dai residenti come luogo deputato al bivacco. Un fenomeno che quindi non ha consentito, per ora, di utilizzarla come spazio d'aggregazione. "Quella piazza è stata a lungo dimenticata dall'amministrazione, addirittura la toponomastica non le ha assegnato neppure un nome" fa notare l'assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Vivace - convenzionalmente è indicata come un'estensione della vicina piazza del Quadraretto".

Ping pong e sampietrini

In quello spazio dedito al bivacco è stato allestito un cantiere. "In realtà non abbiamo voluto mettere le transenne per consentire ai residenti di fruirne – ha chiarito Vivace – vi abbiamo installato un tavolo da ping pong in muratura e stiamo sostituendo le panchine con altre che abbiano una seduta singola" per impedire che qualcuno le utilizzi per andare a dormire. Lì sono stati sistemati anche i sampietrini rimossi da via Apulia e da largo Leonardo Bello. "Il salotto urbano" del Quadraro, per riprendere l'espressione utilizzata dalla presidente Lozzi per la riqualificazione di via Stilicone, a Don Bosco, è quasi pronto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo passo

Il rilancio del quartiere non si ferma però alla piazza situata difronte al SERD. "Siamo voluti partire da lì perchè i cittadini ci avevano chiesto un intervento immediato per il suo recupero - ha chiarito l'assessore municipale  Invece per quanto riguarda la complessiva riqualificazione del Quadraro, noi abbiamo avviato il confronto con i residenti che hanno avanzato una serie di necessità, buona parte delle quali saranno recepite nel progetto". L'iter è avviato. Intanto i residenti possono godersi la nuova piazzetta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Ater, in vendita oltre 7mila case popolari dal Laurentino a San Basilio: ecco il piano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento