rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Torri Torre Angela / Via Fernando Conti, 101

VI Municipio: commercio, i dati dei controlli anti-abusivismo

Tra settembre e dicembre 2013, sono stati sequestrati dai vigili 4600 pezzi, alimentari e non. Censiti 1800 impianti, frecce, pannelli e volantini. "Lancio un appello al sindaco per un potenziamento di mezzi e personale", spiega Gasparutto (Pd)

Positivi i dati della lotta all’abusivismo in VI Municipio: da settembre a dicembre 2013, sono stati sequestrati dai vigili 4600 pezzi, alimentari e non; 1800 impianti pubblicitari, pannelli, frecce e volantini oggetto di controlli. L’attività è stata effettuata in sinergia con la Commissione Commercio.

“Come presidente della Commissione voglio lanciare un appello direttamente al sindaco Marino – spiega Gianfranco Gasparutto(Pd), presidente dell’organo istituzionale –: sul nostro territorio abbiamo sposato la lotta contro l’abusivismo, ma manca il personale. Nell’ufficio commercio abbiamo due uomini e solo sette vigili urbani nei mercati stradali,  dotati di due macchine. Ne servirebbero almeno dieci con un maggiore numero di vetture. 

gasparutto-4Nonostante questa carenza di personale e mezzi, tra settembre e dicembre 2013, in VI Municipio sono stati sequestrati 4600 pezzi tra alimentari e non. I prodotti alimentari sono stati distribuiti poi nelle parrocchie, centri e associazioni di volontariato. Il materiale non alimentare è stato portato invece in un deposito giudiziario in via di Salone e le associazioni no profit possono fare richiesta per utilizzarlo in occasione di pesche di beneficenza. I dati sono stati diffusi nel corso dei nostri incontri con i vigili che si occupano del commercio, quelli degli impianti pubblicitari e di controllo del volantinaggio: questa ultima attività può essere effettuata solo a mano e non nei bar o sui parabrezza; inoltre il volantino deve riportare il simbolo della differenziata. Sono stati censiti, da settembre a dicembre, 1800 impianti, frecce, pennelli e volantini: sono stati rimossi 100 impianti abusivi piccoli e grandi. 

Ci sono persone molto motivate che lavorano in questo Municipio. Ecco perché chiedo un potenziamento dei mezzi: il VI Municipio tutti i giorni è al centro delle cronache che parlano di criminalità. Per una volta, considerata la volontà politica sia della maggioranza che dell’opposizione, vogliamo dare un segnale forte nella lotta all’abusivismo”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

VI Municipio: commercio, i dati dei controlli anti-abusivismo

RomaToday è in caricamento