rotate-mobile
Torri Torre Angela / Viale Duilio Cambellotti

VI: M5S, lettera aperta per la convocazione simultanea delle Commissioni

Il Capogruppo M5S Tranchina: "Spero si tratti di un semplice problema organizzativo"

Prime polemiche in VI Municipio per la convocazione simultanea delle Commissioni: il Capogruppo del M5S, Fabio Tranchina, ha scritto oggi una lettera aperta per chiedere il differimento immediato degli incontri e la calendarizzazione degli stessi con almeno 15 giorni di preavviso. 

“Questa mattina si sono tenute in contemporanea due Commissioni di cui sono componente (Lavori Pubblici alle 8:30 e Urbanistica e Ambiente alle 9) –  spiega il Capogruppo M5S –: pertanto non sono riuscito a partecipare ad entrambe”.

Il documento è rivolto al presidente del Consiglio del Municipio e ai presidenti delle Commissioni Servizi Sociali; Lavori Pubblici e Mobilità; Urbanistica e Ambiente; Scuola, Cultura, Sport e Politiche giovanili.

Identico discorso per la consigliera M5S, Veronica Mammì, che domani dovrà prendere parte sia ai lavori della Commissione Servizi Sociali che a quelli della Commissione Scuola, Cultura, Sport e Politiche Giovanili, convocate allo stesso orario (ore 8:30).


Quella del M5S è una richiesta che consentirebbe anche ai cittadini di seguire i lavori delle Commissioni e conferirebbe maggiore valore al “gettone presenza” riservato ai componenti. “Spero si tratti di un semplice problema organizzativo. Attendiamo di capire come si evolverà la situazione”, conclude Tranchina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

VI: M5S, lettera aperta per la convocazione simultanea delle Commissioni

RomaToday è in caricamento