TorriToday

Sgomberi a Torre Spaccata, il PD: "Solo propaganda grillino-salviniana"

Si fa riferimento a via Palmiro Togliatti e via di Torre Spaccata: "Si sgombera sull'onda della emergenza, ma manca un vero piano strutturale"

"Un’altra iniziativa di pura propaganda è stata messa in atto dalla amministrazione del VI Municipio" hanno spiegato dal circolo PD di Torre Spaccata a seguito dei due sgomberi avvenuti nel quartiere (a ridosso di viale Togliatti e in via di Torre Spaccata ndr). I dem del territorio sono decisi a portare avanti una "forte azione di contrasto all’inerzia dell’attuale amministrazione municipale". Nei giorni scorsi, infatti, dal comitato di quartiere anche la volontà di indire un referendum per "uscire" dal Municipio VI

"Nonostante lo scorso anno venisse presentato ed enfatizzato ai cittadini un progetto (si diceva concordato con i proprietari della famosa “buca” della Togliatti), l’amministrazione municipale ha dovuto ammettere il fallimento della trattativa e oggi si limita ad intimare la bonifica della proprietà “riconsegnando il bene privato ai legittimi intestatari che da questo momento sarebbero i soli responsabili” hanno aggiunto. A preoccupare i residenti del quartiere anche i roghi che si sprigionano nell'area circostante le occupazioni: "E' il caso di ricordare che nella "buca", nel mese di luglio dello scorso anno, a causa di un grave incendio, sono andati a fuoco rifiuti inquinanti che hanno causato una nube tossica fonte di preoccupazione e di disagio tra i cittadini". 

Non solo: "La realtà è che, al di là della propaganda grillino-salviniana, gli sgomberi, attuati sempre sull'onda dell' emergenza e senza un vero piano strutturale, lasciano il tempo che trovano, perchè gli occupanti degli insediamenti abusivi, una volta mandati via, si spostano nella città occupando altri spazi". I dem hanno concluso: "Da parte nostra, verificheremo e controlleremo tempi, modalità ed azioni promesse. Saremo quindi a fianco dei cittadini per rivendicare decoro, sicurezza e legalità, in un quadrante del tutto dimenticato da questa amministrazione i cui rappresentanti si sentono vittime di una campagna di fango!".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento