rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Torre Maura Torre Maura / Via delle Canapiglie

"Tagliami", l'iniziativa di Roma Democratica parte da via delle Canapiglie

A raccontare l'idea e i progetti futuri è Mariano Angelucci, presidente dell'associazione Roma Democratica: "Stileremo un calendario di interventi"

"Tagliami". E' questo il nome che l'associazione Roma Democratica ha dato all'iniziativa avviata nella mattina di mercoledì 10 maggio nel territorio del Municipio Roma VI delle Torri. L'obiettivo è quello di rendere decorose le aree verdi della città, tagliando appunto l'erba. A raccontare la nascita del progetto è Mariano Angelucci, presidente dell'associazione ex presidente della commissione lavori pubblici della giunta Scipioni.

"Tra gli ambiti più in sofferenza della città figurano le aree verdi - ha spiegato Angelucci - pertanto ho deciso di mettere in campo un progetto di lunga durata grazie all'acquisto di un trattore". E nello specifico ha raccontato la genesi dell'idea, la condivisione con il direttivo dell'associazione e l'avvio della raccolta fondi. "Qui a Torre Maura abbiamo avuto un grande sostegno da parte dei residenti e delle realtà sociali che operano sul territorio, da mesi - ha puntualizzato - abbiamo avviato il crowfoundign attraverso cene di beneficenza e offerte libere". Così è stata raggiunta la cifra necessaria per l'acquisto del macchinario, un trattore. "Abbiamo raccolto 1500 euro che abbiamo utilizzato per compreare l'attrezzo che ora è a disposizione della città". Su come verrà effettuato il lavoro Angelucci ha spiegato: "Stileremo un calendario così da poter intervenire nelle zone in cui veniamo contattati dai cittadini".

Il trattore utilizzato per l'inizitiva "Tagliami" non produce rifiuti che necessitano di essere raccolti: "Le lamine sminuzzano l'erba e il vetro che raccogliamo lo consegnamo nelle campane indicate per la raccolta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tagliami", l'iniziativa di Roma Democratica parte da via delle Canapiglie

RomaToday è in caricamento