rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Torre Maura Torre Maura / Via dei Tordi

Scuola via dei Tordi, Nanni (Pd): “A qualcuno piace rischiare”

Il consigliere Pd al Comune di Roma Dario Nanni annuncia la richiesta di chiarimenti in relazione alla vicenda dell'affidamento a privati della scuola di via dei Tordi

scuola-via-dei-tordi-torre-mauraUna vicenda che aveva già suscitato la reazione dei residenti di Torre Maura, che erano scesi in piazza per raccogliere le firme contro la decisione del Municipio delle Torri di affidare l'ex scuola elementare di via dei Tordi ad un ente privato. A distanza di pochi mesi il consigliere Pd al Comune di Roma Dario Nanni torna sull'argomento: “Quanto sta accadendo sulla vicenda della Scuola di Via dei Tordi è gravissimo e domani presenterò agli organi competenti l'ennnesimo atto per chiedere chiarimenti e per conoscere chi sono i responsabili di questa scelta dissennata”.

SCELTA SCELLERATA:Sull'atto del Municipio VIII – prosegue la nota di Dario Nanni - che affidava ad un privato l'utilizzo di questa scuola pubblica, avevo già presentato richiesta di parere all'avvocatura del Comune, alla quale farò pervenire domani altra documentazione che ne attesta l'irregolarità della procedura portata avanti senza nessuna remora da parte di chi governa oggi quel Municipio. Pensare che in un contesto periferico come quello di Torre Maura, si possa affidare un edificio pubblico ad un privato praticamente in cambio di nulla, da l'idea della gestione dissennata e clientelare che vige in quel Municipio".

RACCOLTA FIRME:Ricordo inoltre – conclude il consigliere Pd - che su questa vicenda, c'era stata anche una raccolta di firme alla quale hanno aderito migliaia di cittadini che chiedevano di utilizzare quegli spazi, sottolineo pubblici, affinché fossero utilizzati per servizi e attività d'interesse generale. Ma visto che a qualcuno piace rischiare, preciso che se non verrà subito bloccata questa operazione speculativa, presenteremo come Partito Democratico una richiesta alla Corte dei Conti, perché non è accettabile utilizzare in questo modo il patrimonio dell'amministrazione comunale e quindi dei cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola via dei Tordi, Nanni (Pd): “A qualcuno piace rischiare”

RomaToday è in caricamento