Torre Maura Torre Spaccata / Via Cornelio Sisenna

Torre Spaccata: il mercato di via Sisenna si rifà il look

I banchi resteranno 70 anche al termine della riqualificazione dell'area

Immagine di archivio

Il mercato di via Sisenna si rifà il look: nuovi spazi e maggiore sicurezza tra i banchi e lungo la strada. È questo quanto sancito da una delibera votata durante lo scorso consiglio di giovedì 13 dicembre riguardo il mercato rionale di Torre Spaccata, uno dei quartieri del Municipio Roma VI delle Torri. “Dopo vent’anni riportiamo ordine” ha commentato Alberto Ilaria (m5s), presidente del consiglio di viale Cambellotti. 

“La riqualificazione degli spazi non penalizza nessuno – ha aggiunto Ilaria – i banchi continueranno ad essere 70”. Tra le novità più importanti: “Ogni banco avrà il suo stallo perimetrato e numerato – ha continuato a spiegare il presidente del consiglio – non solo, verrà ripristinato il manto stradale interessato dal progetto”. Più sicuro, quindi ma anche più fruibile perché i banchi saranno posizionati a ridosso della linea che divide la carreggiata e consentiranno l’entrata e l’uscita a via Sisenna dei residenti e il passaggio dei mezzi di soccorso. Tra le modifiche anche il trasferimento di alcuni banchi nella vicina area, adesso adibita a parcheggio “ma poco utilizzata come tale” ha puntualizzato Ilaria. 

“Non abbiamo potuto accogliere la richiesta di alcuni banchisti, ovvero trasferire il mercato in via Namusa perché quei terreni non sono comunali – ha concluso e gli adeguamenti sarebbero stati troppo onerosi”. Per ora, in bilancio sono stati stanziati 40mila euro e entro i primi mesi del 2019 tutti gli interventi di riqualificazione dovrebbero essere ultimati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Spaccata: il mercato di via Sisenna si rifà il look

RomaToday è in caricamento