TorriToday

Torre Maura abbandonata, il comitato: "Mai visto un tale menefreghismo dalle istituzioni"

Semofori rotti, voragini, spazzatura e cassonetti sui marciapiedi. E' questa la cartolina di degrado che viene da Torre Maura

Foto di archivio

“Un menefreghismo così nei confronti dei cittadini non si era mai visto”. Sono parole dure quelle del comitato di quartiere Torre Maura che a distanza di oltre sei mesi dall’insediamento della nuova giunta non ha ottenuto ancora risposte dal governo di viale Cambellotti sulle problematiche presentate.

Definire semplicemente “arrabbiati” i cittadini di Torre Maura sarebbe un vero e proprio eufemismo.  I disagi quotidiani sono aumentati di pari passo con l’esasperazione dei cittadini che già da tempo, attraverso anche richieste scritte, hanno sollecitato il Municipio Roma VI delle Torri ad interventi necessari per ripristinare il decoro. Dalle buche alla spazzatura, qui “Il quartiere è sporco”, hanno affermato da Torre Maura.

A parlare a nome dei residenti è Alessandra Vasselli, membro del comitato di quartiere: “Le strade sono sempre più sporche, con i rifiuti abbandonati e non raccolti – ha aggiunto – oltre lo slalom che siamo costretti a fare tra le voragini sulle strade”. Vasselli ha specificato poi i punti cruciali su cui auspicano interventi risolutivi: “In via Casilina è stato messo un cassonetto per la raccolta dei rifiuti sul marciapiedi, una soluzione che costringe mamme con il passeggino e portatori di handicap a scendere in strada”.

Tra le altre problematiche ha commentato: “Viale di Torre Maura sembra diventato una pista automobilistica dove le macchine sfrecciano a velocità molto elevata, anche il semaforo all’altezza di via delle Ghiandaie è sempre lampeggiante e siamo costretti a chiamare la polizia municipale di continuo”.

Vasselli ha quindi concluso: “L’istituzione municipale non ci ha mai degnati di una risposta o di un incontro, ci hanno lasciato in balìa degli eventi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento