Torre Maura Torre Maura / Via dei Codirossoni

Perdita d'acqua al palazzo Isveur. I residenti: "Temiamo il crollo"

Nella scala D del palazzo di via dei Codirossoni

“Abbiamo paura che qui crolli tutto”. E’ questo l’ultimo grido di allarme dalle case Isveur di Torre Maura, del Municipio Roma VI delle Torri. A generare preoccupazione e rabbia è una perdita di acqua, segnalata ormai da mesi e su cui mai nessuno è intervenuto.

Scala disastrata e acqua nelle cantine

Siamo in via dei Codirossoni, alla scala di D di uno stabile Isveur. “La scala è disastrata, la parete esterna del palazzo si sta sgretolando, nelle cantine c’è l’acqua ma non riusciamo a capire dove sia il guasto” ha spiegato Angela Barone, presidente del comitato Inquilini Isveur di Torre Maura. “Sono mesi che segnaliamo questo problema ai Dipartimenti ma nessuno fino ad ora è intervenuto, adesso temiamo davvero che ci sia un crollo”. Per il momento gli inquilini possono solo fare supposizioni sull’origine della perdita di acqua che li fa vivere con il fiato sospeso: “I canali di scolo sui terrazzi non vengono puliti, si ostruiscono, qui la manutenzione non viene fatta” ha tuonato Angela Barone così. 

scala-e-2

L’allagamento di settembre

E a settembre qui, sempre nello stesso stabile ma in un’altra scala (E), anche un allagamento che ha costretto gli inquilini a mettere stracci e bacinelle per contenere l’acqua piovana. In questa scala gli inquilini da tempo provvedono da soli alla manutenzione delle parti comuni. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perdita d'acqua al palazzo Isveur. I residenti: "Temiamo il crollo"

RomaToday è in caricamento