rotate-mobile
Torre Maura Torre Spaccata / Via Rugantino

Torre Maura, una parete didattica sul muro esterno e la scuola diventa più bella

A firmare l’opera intitolata ‘Le quattro stagioni’ gli artisti Giorgio Cata’ in arte Nejo e Renato De Rosa in arte Renè

Quando la maestra Italia ha visto sulle pagine Facebook i lavori realizzati dai volontari di cittadinanza attiva ha colto l’occasione per abbellire le mura di cinta della scuola ‘Rugantino 91’. Ha contattato gli artisti che hanno dato la loro disponibilità e in due settimane l’opera d’arte ha preso forma. Siamo a Torre Maura, dove l’impegno della cittadinanza attiva continua, dopo l’operazione di decoro avviata sulle fioriere del quartiere.

“La nostra scuola è posizionata su una strada a scorrimento veloce, più volte vandalizzata e derubata” ha spiegato ai nostri taccuini Italia Tartaglione, referente del plesso che insieme alle maestre Cinzia, Laura, Antonella, Ilenia e Cristina, alle bidelle, alle cuoche e, in primis, alla preside, ha voluto dare un tocco di bellezza all’istituto. Lungo le mura sono state disegnate le quattro stagioni “Per dare anche un senso educativo e didattico – ha aggiunto Tartaglione – Considerato che i bambini così piccoli non hanno il senso del tempo, grazie a questi disegni potranno distinguere i vari elementi nei mesi dell’anno”.

A firmare l’opera intitolata ‘Le quattro stagioni’ gli artisti Giorgio Cata’ in arte Nejo e Renato De Rosa in arte Renè già autori di altre opere in quartiere e fucina di idee per nuovi interventi di decoro. “E’ stato un grande momento di festa – ha spiegato ancora l’insegnante – Con i bambini, con i genitori, i volontari e il corpo docente. Adesso la nostra scuola è più bella”.

estate-3

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Maura, una parete didattica sul muro esterno e la scuola diventa più bella

RomaToday è in caricamento