Torre Maura Torre Maura / Via dei Colombi

Inaugura un negozio dedicato ai bambini: è la sfida delle periferie ai centri commerciali

VIK ha aperto nella periferia Est della Capitale, a Torre Maura

Ha deciso di lanciare una sfida ai centri commerciali ma soprattutto di “creare uno spazio per i bambini”. Lei si chiama Veronica e da qualche giorno ha aperto per la prima volta le porte del suo negozio in via delle Rondini a Torre Maura. A Roma Today ha raccontato con entusiasmo l’inizio di questa nuova esperienza. 

Ha 22 anni e idee molto chiare

Veronica è giovanissima, ha appena 22 anni ma in testa idee molto chiare: “Quando ho finito il liceo ho iniziato subito a lavorare, sempre nel mio quartiere in un negozio di abbigliamento e con il tempo ho capito che mi avrebbe reso felice avere un progetto tutto mio, o almeno provarci ed eccomi qua”. Da VIK, questo il nome dello store, sono in vendita calzature e abbigliamento per bambini da 0 a 14 anni. E anche il nome ha una “riflessione particolare”: “VIK è l’acronimo di very important kids ma anche il diminutivo di Veronica” ha spiegato sorridendo la giovane proprietaria del negozio che soddisfatta di questa piccola chicca ha commentato: “L’ho studiata bene non credi?”. 

"Fare la spesa nel negozio di quartiere è meno stressante"

Vittoria non teme il confronto o la concorrenza con i centri commerciali: “Ho notato che negli ultimi tempi le persone sono sempre più stanche di andare nei grandi centri, dopo una giornata di stress al lavoro trovano più rilassante fermarsi in un negozio piccolo di quartiere”. Ha puntato soprattutto sulla novità per fare breccia nel cuore dei clienti: “Da me sono in vendita prodotti per tutte le tasche e anche oggetti che non si trovano nei franchising”. Ha poi concluso: “Amo stare con i bambini e ho voluto creare uno spazio per loro già a partire dall’inaugurazione dello scorso sabato che ha visto la partecipazione di tanti piccoli deliziati con zucchero filato e palloncini”. 

negozio-4

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugura un negozio dedicato ai bambini: è la sfida delle periferie ai centri commerciali

RomaToday è in caricamento