rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Torre Maura Torre Maura / Via Walter Tobagi

Il mercato di Torre Maura si trasferisce

Da via dell’Usignolo a via Tobagi. Venerdì il taglio del nastro

Il mercato di Torre Maura del venerdì si trasferisce da via dell’Usignolo a via Valter Tobagi. i banchi saranno operativi nella nuova sede a partire dal prossimo venerdì. “Abbiamo iniziato ad occuparci del trasferimento del mercato dall’inizio della consiliatura – ha spiegato Vanda Raco, presidente della commissione commercio di viale Duilio Cambellotti – Seguendo l’iter con caparbietà per il benessere dei lavoratori”.

Il trasferimento: dal 2015 ad oggi

Il trasferimento del mercato saltuario di Torre Maura diventa realtà dopo un lungo percorso. Inizialmente, i banchi erano posizionati in via Pietro Belon e solo successivamente sono stati trasferiti in via dell’Usignolo. Una delocalizzazione che aveva avuto delle conseguenze anche per gli operatori oltre che per la clientela: il numero dei commercianti si era ridotto da 33 a 16. Era il 2015, quando l’amministrazione di centrosinistra del Municipio VI annunciava la volontà di trasferire il mercato altrove soprattutto per una questione di sicurezza per i commercianti e per i clienti. L’ubicazione in via dell’Usignolo non era destinata a durare. E nel marzo del 2020, l’allora presidente della commissione commercio – Laura Arnetoli – ne annunciava il trasferimento in via Valter Tobagi: un’area più idonea e con pochi interventi da realizzare. A giugno dell’anno successivo, ancora con la guida del Movimento Cinque Stelle al Municipio VI, è stato deciso l’avvio dei lavori entro agosto con lo stanziamento dein fondi necessari. 

Venerdì il taglio del nastro

“Quando la commissione si è insediata – ha aggiunto Raco – ha iniziato a seguire l’iter del trasferimento poiché la piazzala già ultimata era pronta ad accogliere il mercato. Il lavoro di un intero anno ha dato i suoi frutti”. Alle sue parole hanno fatto eco quelle di Gianfranco Gasparutto, consigliere del Partito democratico: “Una bella soddisfazione. Il ringraziamento va all’amministrazione precedente che ha stanziato 90mila euro per i lavori e all’amministrazione attuale per averlo portato a compimento. Mi auguro che il nuovo spazio di Torre Maura possa diventare un luogo di aggregazione e una location per eventi. E mi farò carico di sincerarmi che Ama sappia dello spostamento così da non avere rifiuti nello spazio dedicato”. Il taglio del nastro del nuovo mercato è fissato per la giornata di venerdì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mercato di Torre Maura si trasferisce

RomaToday è in caricamento