TorriToday

A Torre Maura le infiltrazioni mettono in ginocchio gli abitanti

Il grido d'allarme da via delle Cincie a Torre Maura: "Costretta ad asciugare acqua a terra ogni 2 ore"

Hanno iniziato a denunciare lo stato in cui versano gli immobili già da mesi ma nessuno è intervenuto e nelle case Isveur di Torre Maura i disagi aumentano. Siamo in uno degli appartamenti di via delle Cincie, a casa di Alessia dove le infiltrazioni stanno mettendo in ginocchio la sua famiglia come gli inquilini degli altri piani.

“Continuiamo a segnalare il degrado ma nessuno si adopera per effettuare interventi” ha spiegato l’inquilina che da settimane tenta un contatto anche telefonico con il Dipartimento Patrimonio. “Abbiamo chiesto anche l’intervento dei vigili del fuoco – ha spiegato – e una volta qui hanno constatato l’enorme disagio che stiamo vivendo perché le infiltrazioni, soprattutto in bagno, hanno raggiunto gli allacci elettrici, un particolare che rende ancora più rischiosa la nostra condizione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In realtà in via delle Cincie qualcosa si è mosso negli ultimi tempi ma non per soddisfare le esigenze degli inquilini: “Sono venuti alcuni tecnici ma l’unica cosa che hanno fatto è stata scattare foto alle infiltrazioni e andare via, da quel giorno non abbiamo avuto più nessuna notizia”. Non sono solo questi i disagi nell’appartamento: “Con cadenza di due o tre ore devo asciugare i pavimenti del bagno perché mi si allagano con l’acqua delle infiltrazioni che proviene dalla colonna, una vera indecenza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento