Domenica, 19 Settembre 2021
Torre Maura Torre Maura / Via Belon Pietro

"Più luce, più sicurezza", le lampade a led arrivano a Torre Maura

Dopo Tor Bella Monaca, i lampioni a led arrivano anche a Torre Maura. Le prime strade interessate sono via Pietro Belon e via del Picchio

Continuano gli interventi per la sostituzione dei lampioni tradizionali con le lampade a led. Gli interventi, iniziati nello scorso mese di dicembre a Tor Bella Monaca, riguardano ora un altro quartiere del Municipio Roma VI delle Torri, Torre Maura. Proprio qui, infatti, le vie interessate sono via Petro Belon e via del Picchio. Compagnone (PD): "Ho lottato personalmente affinché l'impianto non andasse deteriorato". via del Picchio, via Aquaroni viale duilio cambellotti

"Più luce più sicurezza". E' questo il titolo del progetto che dallo scorso dicembre ha interessato alcuni quartieri del Municipio Roma VI delle Torri. Si tratta della sostituzione di 5000 lampadine in un numero di circa 500 strade. A fare da pioniere all'iniziativa il quartiere Tor Bella Monaca con viale dell'Archeologia, via Quaglia e via Aspertini. Da qualche giorno, invece, il progetto sta interessando il quartiere di Torre Maura e più precisamente le vie Belon e del Picchio. 

"Me ne sono occupato personalmente - dichiara Fabrizio Compagnone, Pd, in riferimento a via Pietro Belon e via del Picchio - Ho lottato affinchè l'impianto non andasse in deterioramento, perché questo intervento è volto a completare il ripristino dell'illuminazione in tutta la via del Policlinico Casilino, la quale è stata oggetto nel 2007 di una riqualificazione con fondi per opere a scomputo. A questo aggiunge: "Opera che ha visto il rifacimento del manto stradale e dei marciapiedi, e quindi un nuovo impianto di illuminazione in entrambi i lati della strada, non entrato mai in funzione però". Sui prossimi interventi annuncia: "Questo tipo di sostituzione sarà effettuato anche nelle altre strade di Torre Maura e in altre zone del VI Municipio". 

Sulla natura del progetto precisa: "Si tratta di un progetto avviato da Acea, negli scorsi anni, per avere un risparmio energetico ed una migliore illuminazione ed infine poter effettuare anche un piano industriale finalizzato ad avere una migliore progettazione ed un conseguente piano d'investimento e migliorare l'illuminazione della città", conclude Compagnone. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Più luce, più sicurezza", le lampade a led arrivano a Torre Maura

RomaToday è in caricamento