Torre Maura Torre Maura / Via degli Storni

Torre Maura: tenta furto in casa, sorpreso dal proprietario

Il proprietario ha subito rincorso il ladro mentre la moglie ha chiamato il 113. Intevenuti gli agenti hanno fermato il ladro che stava tentando di scappare

Un uomo di 39 anni, cittadino georgiano, è stato arrestato in via degli Storni per aver tentato di rubare in un appartamento: il ladro è stato sorpreso dal rientro inaspettato dei proprietari che hanno chiamato la Polizia.

Ieri, in via degli Storni, il georgiano dopo aver forzato il portone di ingresso del palazzo è entrato nel condominio. Qui accertatosi che l’appartamento era vuoto ha cominciato ad armeggiare davanti alla porta di ingresso. L’uomo era già riuscito ad asportare la serratura quando ha sentito rientrare i proprietari. Il georgiano si è subito allontanato e, incontrata la coppia nelle  scale, ha rivolto loro un saluto.

I due non avendo mai visto l’uomo e insospettiti dal suo comportamento  hanno raggiunto la porta di casa trovandola forzata. L’uomo ha subito rincorso il ladro mentre la moglie ha chiamato il 113. Immediatamente sul posto è arrivata la Polizia che ha intercettato  il fuggitivo in via dell’Aquila Reale. Il georgiano è stato subito bloccato e controllato.


Nelle tasche del 39enne i poliziotti hanno rinvenuto la serratura asportata poco prima. Inoltre l’uomo è stato trovato in possesso di un borsello contenente un set completo di arnesi da scasso oltre a vari tipi di chiavi e cacciavite persino una cesoia e un’asta telescopica. Alla fine degli accertamenti per il georgiano sono scattate le manette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Maura: tenta furto in casa, sorpreso dal proprietario

RomaToday è in caricamento