Giovedì, 17 Giugno 2021
Torre Maura Torre Maura / Via dell'Usignolo

Si rinnova il comitato inquilini Isveur: Angela Barone eletta di nuovo presidente

Circa 460 gli appartamenti del comprensorio di Torre Maura

Foto FB Comitato Inquilini Isveur Torre Maura

Ha raccolto 164 preferenza su circa 170 votanti: Angela Barone, presidente uscente del comitato inquilini Isveur di Torre Maura è stata eletta di nuovo e tra i primi progetti che intende realizzare: “Una modifica allo statuto” e "garantire una posizione lavorativa nell'ambito di portierato e giardinaggio nel nostro comprensorio". 

Il comitato esiste da 40 anni

Nel 1977 sono state consegnate le prime chiavi e assegnati quindi i primi appartamenti nel vasto comprensorio di case popolari, circa 460 appartamenti, che si espande da via dell’Usignolo a via delle Cince, passando per piazzale della Paradisee. E proprio durante lo scorso mese di settembre le case Isveur hanno compiuto 40 anni tra problemi di manutenzione ordinaria e assenza della manutenzione del verde. Ciò nonostante, la piccola comunità di abitanti che nel tempo si è creata ha saputo affrontare disagi e problematiche continuando tuttavia a chiedere il riconoscimento dei propri diritti di inquilini. Alla guida della “piccola” comunità che di recente si è trovata a fare i conti anche un incendio che ha provocato l’evacuazione di 14 famiglie proprio in via dell’Usignolo c’è da cinque anni Angela Barone che negli ultimi giorni è stata rieletta alla presidenza del comitato. 

I progetti della presidente neo eletta

“Il comitato è nato 40 anni fa – ha raccontato Barone – nel tempo sono state tante le persone impegnate per la comunità che si sono avvicendate, negli ultimi anni la gestione del comitato non è stata facilissima, basti pensare già al passaggio di consegne dalla Romeo alla Prelios (società che si occupano di manutenzione), alla continua necessità di effettuare lavori”. E su quanto avverrà nei prossimi mesi: “Proporrò di certo una modifica allo statuto così che l’incarico di presidente duri 3 anni e non più 5 e poi, in linea con la politica di Asia-Usb supporteremo la volontà di affidare piccoli lavori come portierato e giardinaggio a chi vive quotidianamente la nostra realtà”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rinnova il comitato inquilini Isveur: Angela Barone eletta di nuovo presidente

RomaToday è in caricamento