Torre Maura Torre Maura / Via dell'Aquila Reale

Torre Maura: nel canneto col fucile. Denunciati due cacciatori illegali

Gli agenti del Commissariato Casilino scovano due giovani in un'area verde in via dell'Aquila Reale mentre attendevano delle prede da impallinare col colpo in canna

Li hanno trovati accovacciati nella posa tipica dei cacciatori. Fucili in mano hanno tentato di nascondersi nella vegetazione in attesa di qualche possibile preda venendo però scoperti e denunciati dagli agenti di polizia.  Ad essere pizzicati dagli uomini del Commissariato Casilino, diretti dal primo dirigente Antonio Roberti, due uomini, un 33enne della provincia di Sassari ed un 25enne di Frascati, trovati all’interno di un canneto in via dell’Aquila Reale a Torre Maura.

FAUNA SELVATICA: Fermati dalle forze dell’ordine nella giornata di ieri i due ‘cacciatori improvvisati’ hanno provato a nascondersi nella vegetazione venendo però scovati. Trovati in possesso di due fucili ad aria compressa e del relativo munizionamento a piombini calibro 4,5, i due sono stati denunciati in stato di libertà per violazione delle norme per la protezione della fauna selvatica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Maura: nel canneto col fucile. Denunciati due cacciatori illegali

RomaToday è in caricamento