Torre Maura Torre Maura / Via dei Colombi

Coronavirus, sarti solidali a Torre Maura regalano 4000 mascherine in dieci giorni

La realizzazione e la distribuzione non si ferma, Pino e Monica continuano a lavorare gratuitamente per gli altri

Foto FB "Tutto in un lampo"

In via dei colombi, nel cuore del quartiere Torre Maura, Giuseppe (detto Pino) e Monica lavorano da giorni senza sosta per produrre mascherine all’interno della merceria, strumenti necessari e introvabili in queste settimane di contrasto al contagio da Covid19. Abbiamo raggiunto Pino al telefono, ha raccontato a RomaToday com’è nata l’iniziativa e quanto lavoro c’è dietro un atto di solidarietà e amore verso gli altri e verso il proprio quartiere. 

“Tutto in un lampo” è il nome della merceria-sartoria che trent’anni fa Pino e la sua famiglia hanno aperto a Torre Maura. Dopo alcuni trasferimenti tra diverse vie del quartiere, da qualche mese il negozio è in via dei Colombi. Insieme a Pino lavora Monica, sarta: “Ci alterniamo all’interno del negozio, abbiamo a casa le nostre famiglie e cerchiamo di tutelarci quanto più possibile – ha detto – Monica si occupa di cucire le mascherine e stiamo provando a sviluppare un prototipo, ormai mancano ovunque e questa vuole essere la nostra risposta solidale”.

In soli dieci giorni, Pino e Monica hanno prodotto oltre 4000 mila mascherine e tante altre ne stanno realizzando. “Le abbiamo regalate agli anziani, ai vigili del fuoco, ai poliziotti che ringraziamo per averci portato altri tessuti così da farne ancora” ha spiegato Pino. La distribuzione delle mascherine avviene tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 15.00 presso il negozio “Tutto in un lampo” di via dei Colombi a Torre Maura. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, sarti solidali a Torre Maura regalano 4000 mascherine in dieci giorni

RomaToday è in caricamento