rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Torre Maura Torre Spaccata / Via Marcio Rutilio

La buca di via Marcio Rutilio diventa una star: due interventi, commissioni e mozioni

E' da anni protagonista di mozioni, consigli, interventi e rattoppi

L’ultima volta è stata chiusa nel gennaio dello scorso anno e dopo solo sei mesi dalla riparazione la buca si è formata di nuovo, ancora più grande e ancora più profonda. Siamo in via Marcio Rutilio, nel quartiere Torre Spaccata dove la buca è diventata ormai una componente “urbanistica” dell’ambiente perché la sua “nascita” risale a circa 4 anni fa. 

"E' un problema serio"

“Il VI Municipio non riesce proprio a sistemare la ormai famosa "buca irriverente” – ha commentato la consigliera Pamela Strippoli del gruppo Fratelli d’Italia - La maggioranza pentastellata ha messo in stand by un problema serio, con la solita laconica e stucchevole dichiarazione "è colpa delle precedenti amministrazioni" aggiungendo che "la perdita si trova nella proprietà di Metro C". In un anno e mezzo circa la buca ha subìto due “interventi riparatori”, è stata protagonista di mozioni, interrogazioni e commissione trasparenza. 

“Siamo in una situazione paradossale”

“Siamo in una situazione paradossale mentre impazza sul web e sugli organi di stampa il "Piano Marshall" per le buche della capitale, la maggioranza del nostro municipio non riesce a sistemare una buca di quartiere – ha aggiunto Strippoli che ha poi concluso - Questa situazione è lo specchio dell'incapacità amministrativa di questa maggioranza, che a contrario di quello che vuole far credere spreca i soldi dei contribuenti in rattoppi che durano poche settimane”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La buca di via Marcio Rutilio diventa una star: due interventi, commissioni e mozioni

RomaToday è in caricamento