menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Villa Verde - Immagine di archivio

Villa Verde - Immagine di archivio

Villa Verde: escalation di furti, l’assessore alla sicurezza scrive al prefetto

Prima un sopralluogo poi la lettera al prefetto: dal sesto municipio la richiesta di inserire la ‘questione Villa Verde’ al prossimo tavolo dell’Osservatorio sulla sicurezza

L’escalation di furti che da settimane si registra tra le strade del quartiere Villa Verde verrà inserita nella discussione del tavolo sull’osservatorio per la sicurezza. A farne richiesta è l’assessorato alla legalità di viale Cambellotti che a seguito delle ultime denunce ha chiesto al Prefetto maggiori attenzioni sul quartiere e un passaggio più frequente delle forze dell’ordine.

Dal comprensorio di via Coubert a Fontana Candida fino a via Gagliano del capo e ancora in via del Torraccio, delle Due Torri e via Santeramo in Colle. Da alcune settimane i residenti del quartiere denunciano furti agli appartamenti, alle auto, tentativi di rapina. “Mi sono recato in sopralluogo nel quartiere anche per capire le modalità in cui avvengono i furti – ha spiegato Fulvio Romanelli, assessore alla legalità del sesto municipio – E dopo aver ascoltato i residenti, ho inviato nota al prefetto per chiedere di inserire l’argomento al prossimo tavolo sulla sicurezza. Intanto, auspichiamo un maggiore controllo da parte delle forze di polizia”.

Nei giorni scorsi anche i residenti di Torre Angela, altro quartiere del sesto municipio, hanno denunciato il verificarsi di furti soprattutto in pieno giorno. “Chiediamo più controlli, più sicurezza” denunciavano attraverso le pagine del nostro giornale gli abitanti del versante est.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento