Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | "Basta sfratti", da Tor Bella Monaca la protesta irrompe nell'aula consiliare del municipio

Dal picchetto anti sfratto all'aula consiliare del municipio delle Torri. Mattinata di passione in via Duilio Cambellotti, quando gli attivisti di Asia Usb ed alcuni candidati di Potere al Popolo si sono recati nella sede municipale per chiedere un incontro sulla questione degli sfratti nei quartieri popolari del VI. Primo su tutti: Tor Bella Monaca

(video di Usb - Federazione del sociale)

Dal picchetto anti sfratto organizzato stamattina, martedì 20 febbraio, per evitare lo sgombero di un anziano occupante di una delle case popolari di Tor Bella Monaca, gli attivisti sono andati in municipio. Irruzione a cui è seguito un confronto con l'assessore municipale ai Servizi sociali Francesca Filipponi. “Si fa la lotta ai poveri invece che la lotta alla povertà", dicono i manifestanti.

Poco dopo, arrivano gli agenti del commissariato Casilino: “Siamo certi che l'intervento è stato richiesto dall'assessore comunale Rosalba Castiglione che ancora una volta ha perso l'occasione per evitare di prendersela con la povera gente - dice il candidato di Potere al popolo, Michelangelo Giglio, trattenuto dalla polizia insieme agli altri manifestanti -. Da tempo chiediamo alla Regione e al Comune una moratoria e l'avvio di un piano di edilizia economica e popolare, ma da questo orecchio non ci sentono”.

Si parla di

Video popolari

VIDEO | "Basta sfratti", da Tor Bella Monaca la protesta irrompe nell'aula consiliare del municipio

RomaToday è in caricamento