menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

VI municipio: cambia il trasporto pubblico locale, ecco come

Le modifiche visionate e discusse durante l’ultima commissione mobilità in viale Cambellotti

A partire dal prossimo mese di ottobre modifiche alle linee del trasporto pubblico locale sul versante prenestino del sesto municipio consentiranno di raggiungere i residenti dei quartieri più periferici del territorio con metro C e stazioni ferroviarie. “Oltre un anno di lavoro” ha spiegato al nostro giornale Mauro Cinti, consigliere cinque stelle e membro della commissione mobilità.

Tra le modifiche del trasporto pubblico locale, una novità è rappresentata dalla linea 045 che “Servirà la zona di Lunghezzina 2, via Fosso dell'osa, via di Borghesiana fino a Grotte Celoni – ha aggiunto Cinti - La linea 107 verrà deviata dalla metro C Pantano e prolungata fino a piazza Mondavio a Corcolle”. Inoltre dalla commissione mobilità hanno spiegato: “La linea 501 verrà soppressa lasciando invariate solo le corse dirette all’istituto agrario “Emilio Sereni” ma aumenteranno le corse del 508 e il 555 si sposterà da Borghesiana/Grotte Celoni a Rocca Cencia/Pantano".

Un’altra novità è nella deviazione della linea 508 a Colle Fiorito per servire le zone ora servite dal 501 e giungerà fino a Corcolle, verrà potenziata la linea 113 diretta a largo Preneste. “Abbiamo concordato assieme ad Agenzia della mobilità queste modifiche per evitare il piano di razionalizzazione proposto da Atac che avrebbe purtroppo creato carenze del servizio in alcune zone” ha concluso Cinti. A partire dai primi giorni del mese di ottobre verrà distribuito materiale informativo ai cittadini.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento