TorriToday

Si apre voragine in via D'Ambra. Monta la polemica: "Sono queste le strade nuove del M5s?"

L'assessorato ai lavori pubblici di viale Cambellotti in attesa di conoscere le cause che hanno determinato la voragine

L’asfalto ha ceduto e si è aperta una voragine che ha causato la chiusura della strada nel tratto interessato. Siamo in via Lucio D’Ambra, nel quartiere Torre Angela del Municipio Roma VI, sulla strada che collega via Toraldo a via Rizzi. Da lunedì la viabilità in questo tratto non è consentito. “Resto in attesa di riscontro da parte delle squadre di manutenzione stradale che mi forniscano informazioni circa le motivazioni legate all’apertura della voragine” ha detto Sergio Nicastro, assessore ai lavori pubblici del municipio sesto, interpellato dal nostro giornale. 

Intanto, oltre i disagi per i residenti della strada che non possono più utilizzare interamente la via, anche parallela a via di Torrenova, monta la polemica. “Sono queste le strade nuove a cinque stelle? – ha detto Emanuele Licopodio, presidente del comitato Roma Est – Chi deve supervisionare i lavori? Non è possibile che debbano essere sempre i cittadini a pagare lo scotto di un’amministrazione inadeguata e incapace di fornire risposte durature alle esigenze di tutti”.
voragine-t-a-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento