Martedì, 22 Giugno 2021
Tor Bella Monaca Torre Angela / Via Amico Aspertini

Tor Bella Monaca: una discarica a cielo aperto nell’insediamento di via Aspertini

Gli abitanti del quartiere aspettano l’intervento delle istituzioni. Lega: “Vergognoso a pochi metri dalla sede del municipio”.

È nascosta tra la folta vegetazione, la discarica abusiva all’interno dell’accampamento di via Amico Aspertini a Tor Bella. E mentre I residenti aspettano l’intervento delle istituzioni, esponenti della Lega Municipio VI hanno effettuato un sopralluogo all’interno dell’area: “Vergognoso, soprattutto perché si trova a poco più di 100 metri dalla sede del municipio”.

Durante le scorse settimane, duecento cittadini hanno firmato un esposto e lo hanno consegnato al commissariato Casilino. Con quel documento hanno chiesto un intervento tempestivo delle forze dell’ordine e delle istituzioni che ad oggi non è arrivato.L’area, già sgomberata altre volte e compresa tra via Aspertini e via di Tor Bella Monaca, è da tempo oggetto di cantiere per la costruzione della pista da parkour: “E’ assurdo come gli escavatori lavorino di fianco l’accampamento nel silenzio di tutti” hanno commentato alcuni cittadini. “Siamo costretti a barricarci in casa per I miasmi di rifiuti e roghi, anche topi grandi come gatti – ha aggiunto un residenti – Non sappiamo più a chi rivolgerci. Queste persone hanno bisogno di un posto dove andare, questo terreno ha bisogno di essere bonificato, adesso basta”.

“Siamo entrati nell’accampamento davanti al liceo ‘E. Amaldi’, abbiamo trovato una situazione al limite del consentito, una vera emergenza sanitaria tra cumuli di rifiuti e condizioni igieniche incredibili – ha detto Emanuele Licopodio (Lega) a margine del sopralluogo - E’ vergognoso che il Municipio, nonostanti si trovi a due passi da questo posto, sia intervenuto a sgomberare e bonificare l’area”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Bella Monaca: una discarica a cielo aperto nell’insediamento di via Aspertini

RomaToday è in caricamento