menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tor Bella Monaca, le torri di via Brandizzi invase dai topi

Gli inquilini annunciano proteste perché stanchi di vivere tra topi e disagi

“Sono pronto a legarmi in municipio se sarà necessario”. L’esasperazione degli inquilini delle case popolari di via Arnaldo Brandizzi a Tor Bella Monaca è ormai alle stelle. A rendere sempre più difficile la loro quotidianità fatta di ascensori guasti, pompe dell’acqua rotte e cantine allagate, si aggiunge la presenza di topi.

Già nelle scorse settimane il comitato “Tor Bella Monaca Rinasce” aveva denunciato la presenza dei topi all’interno delle torri. “Grandi come gatti” avevano commentato dal comitato e senza nessun intervento di derattizzazione i ratti non solo sono rimasti indisturbati all’interno degli immobili ma sono aumentati. “Non è possibile continuare a vivere in questo modo – ha detto Massimo Musumeci, presidente del comitato che già in passato ha protestato insieme ad altri inquilini in municipio a viale Cambellotti – Sono pronto a proteste più forti se sarà necessario, nessuno ci ascolta, siamo abbandonati da tutti e siamo molto arrabbiati”.

Gli inquilini, come spesso fanno, anche questa volta si organizzeranno a modo loro in maniera autonoma: “Invochiamo un intervento del Comune certo, ma nel frattempo ci autotasseremo se i costi sono sostenibili per commissionare il lavoro di derattizzazione a una ditta esterna” ha detto Musumeci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento